Serie B Femminile 2022-2023 risultati della diciottesima giornata

-

Lo scorso fine settimana si è giocata la diciottesima giornata di Serie B Femminile 2022-2023: vediamo insieme risultati e classifica.

La Lazio di Catini batte di misura la Ternana grazie alla rete di Chatzinikolau all’11′ e rimane salda ail primo posto a 44 punti, con due lunghezze di vantaggio sul Napoli di Lipoff che cala il tris in casa del ChievoVerona con la doppietta di Gomes e la marcatura di Del Estal. Dietro al duo di testa, staccato di appena un punto, c’è il Cittadella che vince in trasferta contro il Tavagnacco grazie alla rete di Ferin ad inizio gara e a quella di Ambrosi a fine partita.

Alle spalle delle prime cinque classificate il Cesena viene sconfitto a sorpresa dall‘Apulia Trani: il rigore di Rus e la rete di Sgramella regalano un successo insperato alle pugliesi, con le romagnole capaci solo di accorciare le distanze con Mak. Le romagnole bengono agganciate dall’Hellas Verona, vittorioso per 2-0 sul campo dell’Arezzo con le reti di Sardu al 43’ e di Semanova al 94’.

Termina in parità sia la gara tra Brescia e Genoa (al vantaggio di Brayda nel primo tempo per le lombarde risponde Costi nella ripresa per le liguri) che quella tra Ravenna e San Marino Academy (doppietta di Barbieri e rete di Micciarelli per le Titane, due autoreti, di Larenza e di Olivieri più il sigillo di Mariani per le romagnole).

Nella parte più bassa della classifica successo per la Sassari Torres nello scontro salvezza con il Trento, con le sarde che restano in 10 per l’espulsione del capitano Congia alla fine del primo tempo e passano in svantaggio con la rete di Rosa al 53’, ma riescono a rimettere in piedi la gara prima con il pareggio immediato di Crespi e la rete nel finale di Peddio.

Chievo Women-Napoli Femminile 0-3 35’ Gomes, 65’ Del Estal, 72’ Gomes
Sassari Torres-Trento 2-1 53’ Rosa (T), 54’ Crespi (S), 85’ Peddio (S)
Arezzo-Hellas Verona 0-2 43’ Sardu, 90+4’ Semanova
Brescia-Genoa 1-1 36’ Brayda (B), 59’ Costi (G)
Cesena-Apulia Trani 1-2 6’ rig. Rus (A), 54’ Sgaramella (A), 88’ Mak (C)
Lazio-Ternana 1-0 11’ Chatzinikolau
Ravenna-San Marino Academy 3-3 44’ rig. Barbieri (SM), 54’ Mariani (R), 57’ aut. Larenza (R), 72’ Barbieri (SM), 79’ Micciarelli (SM), 81’ aut. Olivieri (R)
Tavagnacco-Cittadella 0-2 5’ Ferin, 86’ Ambrosi

CLASSIFICA: Lazio 44, Napoli 42, Cittadella 41, Ternana 38, ChievoVerona 35, Cesena ed Hellas Verona 32, Brescia 28, San Marino Academy 22, Ravenna 21, Genoa 19, Sassari Torres 14, Arezzo 13, Tavagnacco 11, Trento 8, Apulia Trani 7.

Stefano Pellone
Stefano Pellone
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.

I dieci incubi del tifoso della Roma

Ci sono cose che un tifoso proprio non riesce a dimenticare. Cose che solo al ricordo producono un brivido, e scatenano la classica reazione:...
error: Content is protected !!