Serie A Femminile 2022-2023, i risultati della diciottesima giornata

-

Lo scorso fine settimana si è giocata la diciottesima e ultima giornata della prima fase del campionato di Serie A Femminile 2022-2023: da qui si sono decisi gli schieramenti della Poule Scudetto e della Poule Salvezza, con le gare che inizieranno nel weekend del 18 e 19 marzo. Vediamo insieme risultati e classifica finale.

La Roma ha concluso la prima fase del campionato in testa e senza sconfitte, vincendo di misura contro la Sampdoria e mantenendo otto lunghezze di vantaggio sulla seconda grazie alla rete da terra della subentrata Krazmar che sigla il definitivo 1-0 per la capolista. Subito dietro troviamo la Juventus di Montemurro che batte 2-1 il Parma e consolida il secondo posto a +5 sull’Inter con le marcature di Bonansea e Girelli nel primo tempo e la rete del Parma che arriva nel finale con Cambiaghi, puntuale a trasformare di testa il cross di Farrelly.

Al terzo posto troviamo l’Inter di Rita Guarino che batte la Fiorentina di Patrizia Panico ma con entrambe le squadre che accedono alla Poule Scudetto: sono le viola a passare in vantaggio con Boquete, pescata stupendamente da Mijatovic, che sorprende la difesa dell’Inter e batte di destro Piazza. L’Inter però trova forza e risorse per reagire e si affida alla sua attaccante Chawinga che con la sua doppietta, prima di sinistro e poi in contropiede, ribalta il risultato e sigla la sua 16esima rete in questa Serie A. Nel secondo tempo arriva il colpo di testa nel finale di Alborghetti che fissa il risultato sul definitivo 3-1.

Tre punti senza discussione per il Milan di Ganz, che batte in trasferta il Como con un sonoro poker grazie alla doppietta di Piemonte, all’autorete di Lipman e alla rete di Vigilucci, con le rossonere che festeggiano oltre ai tre punti in questo match anche le 50 presenze in rossonero per Greta Adami in tutte le competizioni e le 50 in rossonero nel massimo campionato per Christy Grimshaw. L’ultima gara di giornata vede contro Pomigliano e Sassuolo: la gara tra due formazioni a pari punti, vogliose di chiudere bene questa prima fase di campionato per ottenere un miglior piazzamento nella Poule salvezza, vede prevalere le neroverdi che passano sul campo delle Pantere grazie alle reti nel secondo tempo dell’eterna Sabatino e di Dongus.

Inter-Fiorentina 3-1 14′ Boquete (F), 24′ e 28′ Chawinga (I), 86′ Alborghetti (I)
Pomigliano-Sassuolo 0-2 69′ Sabatino, 82′ Dongus
Sampdoria-Roma 0-1 85’ Kramzar
Como Women-Milan 0-4 7’ Piemonte, 45+3’ aut. Lipman, 47’ Piemonte, 59’ Vigilucci
Juventus-Parma 2-1 17’ Bonansea (J), 22’ Girelli (J), 80’ Cambiaghi (P)

CLASSIFICA: Roma 48, Juventus 40, Inter 35, Milan e Fiorentina 34, Sassuolo 17, Pomigliano 14, Parma 13, Como 11, Sampdoria 10.

*Poule Scudetto
*Poule Salvezza

Stefano Pellone
Stefano Pellone
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.

L’anatema di Maurìto

Dietro questo pezzo c'è una premessa, che sa di promessa fatta ad uno dei caporedattori storici di Mondopallone. Non faccio il nome per motivi...
error: Content is protected !!