Serie A Femminile 2021-2022, i risultati della diciottesima giornata

Nel fine settimana si sono giocate le gare della diciottesima giornata della Serie A Femminile 2021-2022: vediamo insieme risultati e classifica.

La Juventus continua la sua marcia in testa al campionato battendo anche l’Inter e festeggiando così la sua 100esima partita in Serie A Femminile con una vittoria: contro le nerazzurre vanno in rete Boattin che sigla una doppietta con due tiri dal limite e poi con Bonfantini al termine di un contropiede fatale, mentre la rete interista del momentaneo pareggio viene siglata da una prodezza di Bonetti.

Subito dietro, a cinque lunghezze di distanza, troviamo la Roma di Spugna, che batte in trasferta il Sassuolo con la venticinquesima rete in Serie A Femminile di Lazaro e con una doppietta di Glionna, la sua prima marcatura multipla nella massima serie femminile. A cinque lunghezze di distanza dalla Roma c’è il Milan di Ganz, che supera la Fiorentina con una rete per tempo: nella prima frazione di gioco va a segno Bergamaschi, abile a sfruttare una respinta corta di Schroffenegger, mentre nella ripresa va in rete Tucceri Cimini, che dopo una serie di rimpalli va a bersaglio siglando il suo terzo sigillo in questo campionato. Le rossonere chiudono in dieci la gara per l’espulsione di Codina nel finale ma tornano terze in classifica.

Vince la Sampdoria di Cincotta, che supera di misura il Napoli Femminile e che conquista la matematica salvezza con il guizzo ad inizio gara di Spinelli, bravissima a ribadire in rete una punizione di Rincon dopo la mancata trattenuta di Baldi. Le campane restano invece terzultime con appena 15 punti rimediati, in piena lotta per non retrocedere.

L’Hellas Verona interrompe una striscia di 13 sconfitte consecutive battendo il Pomigliano e riuscendo a mantenere la porta inviolata per la prima volta dallo scorso 25 settembre. Le campane vanno vicine al vantaggio con la traversa presa da Salvatori Rinaldi ma subiscono la rete dalla distanza di Sardu nel primo tempo, con le venete che pareggiano il conto delle traverse con Rognoni a inizio ripresa e che raddoppiano poco dopo con il tiro ad effetto di Quazzico. Pareggio senza reti invece tra Lazio ed Empoli.

Milan-Fiorentina 2-0 22’ Bergamaschi, 87’ Tucceri Cimini
Juventus-Inter 3-1 26’ Boattin (J), 34’ Bonetti (I), 50’ Boattin (J), 69’ Bonfantini (J)
Sampdoria-Napoli Femminile 1-0 9’ Spinelli
Hellas Verona-Pomigliano 2-0 19′ Sardu, 54′ Quazzico
Lazio-Empoli 0-0
Sassuolo-Roma 0-3 44′ Lazaro, 72′ e 90+4′ Glionna

CLASSIFICA: Juventus 47, Roma 42, Milan 37, Sassuolo 36, Inter 32, Sampdoria 28, Empoli 20, Pomigliano* 19, Fiorentina 18, Napoli 15, Lazio* 8, Hellas Verona 4.

*una partita in meno