Il ballerino di padel

-

Tutti hanno visto la serie tv “The Last Dance” su Micheal Jordan. L’ultimo ballo, per dire il successo all’atto conclusivo dopo aver già annunciato in anticipo la separazione al termine di una competizione. Nel padel è già successo, più di una volta: nel giro di due anni ha sempre riguardato lo stesso giocatore.

Trattasi di Francisco Navarro, meglio conosciuto come Paquito. Con zero titoli nel 2023 (prima volta in assoluto nella sua carriera) ha dovuto vincere le Master Finals di Barcellona, il torneo conclusivo di fine anno. Vincere? Quasi STRAvincere. Perché il 6-1 6-4 in finale contro Lebron e Galan non lascia spazio ad altre spiegazioni. Con Chingotto però non ci sarà futuro: era già infatti stata annunciata la loro separazione proprio al termine di questa stagione.

Ed ecco qui il significato di ballerino, nel connubio con The Last Dance. L’anno scorso Paquito fece una cosa simile a Santander vincendo il torneo senza concedere nemmeno un set insieme a Di Nenno, avendo però già sancito il loro addio qualche mese prima. L’esultanza finale fu eloquente: una sorta di valzer con i due giocatori commossi e abbracciati.

Ora Navarro andrà con Sanyo Gutierrez: conviene secondo voi che anticipino il loro addio per vincere subito un torneo?

Rodella Alessandro
Rodella Alessandro
Nato a Brescia nel marzo del 1992, ama lo sport in generale, soprattutto calcio, tennis e motori. Pratica i primi due a livello amatoriale senza grandi risultati. Appena può, ama seguire gli sport "dal vivo".

MondoPallone Racconta… L’annus horribilis dell’Inter

Come tutti gli appassionati italiani sanno, l'Inter sta per concludere una delle più travagliate e sfortunate stagioni della sua storia. La catena impressionante di...
error: Content is protected !!