Fantacalcio Serie A 2022/23: alla scoperta di… Harry Winks

Nome: Harry Billy Winks
Nazionalità: Inghilterra
Età: 26
Altezza: 178 cm
Nazionale: no
Piede: destro
Ruolo principale: centrocampista centrale, mediano
Eventuali altri ruoli: trequartista, centrocampista esterno destro/sinistro
Valutazione calciomercato: 15 milioni
Perché acquistarlo: giocatore di caratura internazionale / può presto diventare titolare
Perché non acquistarlo: pochi bonus in dote / prima esperienza lontano da casa
La nostra fanta-valutazione (da 1 a 5): **

LE CARATTERISTICHE – Inglese di origini spagnole, Harry Winks è uno dei rinforzi dell’ultima ora per il centrocampo della Samp. Giocatore che sta a suo agio nella zona nevralgica del gioco, è il classico metronomo di centrocampo: bravo nell’interdizione, ma soprattutto nella gestione della palla e nell’impostazione del gioco (fra le sue principali skills il lancio lungo in profondità, effettuato con un destro niente male). Considerato che l’esperienza non gli manca, potrebbe presto ritagliarsi un posto da titolare nell’undici blucerchiato.

LA CARRIERA – È la prima esperienza lontano da casa per il ventiseienne inglese, che prima di arrivare alla Sampdoria ha indossato solo la maglia del Tottenham Hotspur, dalle giovanili fino alla Champions League. Debutta con la maglia degli Spurs nel 2014, in una gara di Europa League, mentre per la prima volta in Premier occorrerà aspettare all’agosto del 2016. Da quel momento, però, comincia a giocare con continuità, tanto in campionato, quanto nelle coppe. In passato, ha vestito la maglia della Nazionale inglese, dalle giovanili alla maggiore, anche se è dal 2020 che non indossa la gloriosa casacca dei Tre Leoni.

LO PRENDIAMO AL FANTACALCIO? Non aspettatevi sfracelli, si tratta di un prospetto molto interessante se acquistato a cifre contenute e non fra le prime scelte di reparto. Scorrendo le statistiche della sua carriera, infatti, notiamo che segna poco e sforna pochi assist. Tuttavia è un nome intrigante, che viene da un campionato al top come la Premier e che potrebbe realmente diventare un titolarissimo di Giampaolo.