Fantacalcio Serie A 2022/23: alla scoperta di… Alessio Zerbin

Nome: Alessio Zerbin
Nazionalità: Italia
Età: 23
Altezza: 182 cm
Nazionale: sì
Piede: destro
Ruolo principale: ala sinistra
Eventuali altri ruoli: ala destra, esterno a tutta fascia, trequartista
Valutazione calciomercato: 2,5 milioni
Perché acquistarlo: il gioco offensivo di Spalletti può esaltare le sue caratteristiche / listato come centrocampista
Perché non acquistarlo: impatto con la Serie A / titolarità da conquistare
La nostra fanta-valutazione (da 1 a 5): **

LE CARATTERISTICHE – La duttilità è tra i maggiori pregi di Alessio Zerbin. Il giocatore classe ’99 dà il meglio di sé da attaccante esterno a sinistra, ma sa disimpegnarsi in tutti i ruoli della trequarti e anche come laterale di centrocampo. Nel precampionato Spalletti lo ha impiegato persino da terzino, ruolo che in alcune fasi delle partite ha interpretato anche con Fabio Grosso a Frosinone. Per caratteristiche ricorda molto Lorenzo Insigne, prediligendo la fascia mancina per rientrare e calciare con il destro. Dotato di un ottimo tiro – anche “a giro” -, si fa apprezzare per la facilità di corsa e per la capacità di saltare l’uomo. Il fisico abbastanza strutturato gli consente di giocare anche in posizione più arretrata. Nel Napoli ha una concorrenza spietata, non è da escludere un prestito in una medio-piccola in Serie A. In caso di permanenza, comunque, potrà giocarsi le sue chance considerato il ritorno degli azzurri in Champions League.

LA CARRIERA – Muove i primi passi da calciatore nell’oratorio di Santa Rita a Novara. Seguono esperienze nei settori giovanili di Inter, Novara e Suno, dove esordisce in Prima Categoria a 16 anni. Lo nota il Gozzano che lo aggrega alla prima squadra in Serie D. Nel gennaio 2017 arriva la chiamata del Napoli che lo strappa ai piemontesi per appena 200 mila euro. Aggregato alla formazione Primavera, si mette in mostra realizzando 10 reti in 43 partite. Nell’estate 2018 i partenopei lo mandano a farsi le ossa in Serie C alla Viterbese (28 presenze con 2 gol e 3 assist). Seguono poi altre due esperienze al Cesena (2 reti e 4 assist in 22 gare) e alla Pro Vercelli (36 partite condite da 5 gol e 9 assist), sempre in terza serie. A luglio 2021 punta su di lui il ds del Frosinone, Guido Angelozzi, che lo ingaggia in prestito, senza però riuscire a ottenere un’opzione d’acquisto dal Napoli. In Ciociaria arriva la consacrazione per Zerbin che in 31 partite in Serie B segna 9 gol e piazza 3 assist. Convocato dal CT Mancini per lo stage di maggio, viene confermato in rosa per le gare di Nations League. Il 7 giugno fa il suo esordio in Nazionale nella sfida con l’Ungheria.

LO PRENDIAMO AL FANTACALCIO? Si tratta di una scommessa intrigante visti i buoni numeri mostrati in Serie B. Nel Napoli deve fare i conti con una concorrenza importante, ma potrebbe comunque trovare spazio a partita in corso. Consigliamo il suo acquisto come 7°-8° slot per il vostro centrocampo.