Europei Femminili 2022, Germania-Francia 2-1

Nella seconda semifinale degli Europei Femminili 2022, davanti a quasi 10.000 spettatori, la Germania batte la Francia con una doppietta di Popp e si qualifica alla finale.

Nel primo tempo le due squadre si studiano a lungo e arrivano più volte vicino al gol, ma la partita si sblocca solo a cinque minuti dall’intervallo: il primo gol è della Germania e arriva da Popp, che arriva prima di tutte su un traversone dal fondo di Hutt e supera il portiere con una conclusione di prima. La Francia reagisce prontamente e dopo soli quattro minuti trova il gol del pari con Diani, la cui conclusione dal limite dell’area  colpisce il palo e viene ribattuto in rete dalla schiena del portiere avversario Frohms.

Nella ripresa lentamente la Francia inizia a gestire la partita, trascinata soprattutto da Bacha e da Diani, e mette in apprensione la retroguardia della Germania, che però riesce a realizzare il gol decisivo al 76′ con un colpo di testa di Popp sempre su un cross di Huth. Dopo il vantaggio, la Francia cerca più volte il gol del pari che però non arriva e al triplice fischio la Germania vince la sua settima semifinale consecutiva e stacca il pass per la finale dove affronterà domenica le padrone di casa dell’Inghilterra a Wembley.

GERMANIA-FRANCIA 2-1 (1-1)

Germania (4-3-3): Frohms; Gwinn, Hendrich, Hegering (81′ Doorsoun), Rauch; Magull (68′ Dallmann), Oberdorf, Däbritz (68′ Lohmann); Huth (90′ Wassmuth), Popp, Brand. A disp.: Schult, Berger, Kleinherne, Lattwein, Schüller, Freigang, Anyomi, Doorsoun. All. Voss-Tecklenburg
Francia (4-3-3): Peyraud-Magnin; Périsset, Mbock Bathy, Renard, Karchaoui; Bilbault, Toletti (80′ Sarr), Geyoro; Diani, Malard (46′ Bacha), Cascarino (61′ Matéo). A disp.: Chavas, Lerond, Palis, Torrent, Tounkara, Dali, Baltimore, Cissoko. All. Diacre
Arbitro: Cheryl Foster (WAL)
Reti: 40′ Popp (GER), 44′ aut. Frohms (FRA), 76′ Popp (GER)
Note-Ammonite: Gwinn, Oberdoef (GER); Toletti, Bacha (FRA)