Serie B Femminile 2020-2021, i risultati della quinta giornata

Dopo la quinta giornata di Serie B Femminile 2020-2021 non cambiano gli equilibri in testa al campionato.

Il Pomigliano capolista non centra i tre punti in casa del Chievo Verona con il confronto che termina 0-0 e non coglie l’opportunità di allungare in classifica sulle inseguitrici Lazio e Brescia, protagoniste di un pirotecnico 3-3 al “Fersini”. In casa delle biancocelesti succede tutto nella ripresa dopo un primo tempo a reti inviolate: Visentin la sblocca per le padrone di casa, poi si innesca un botta e risposta firmato da L. Merli, Martin su calcio di rigore, Pasquali a un quarto d’ora dalla fine e Cianci e L. Merli in pieno recupero.

La squadra di Seleman resta al secondo posto a quota nove, insieme al Ravenna, che guadagna un punto sul campo del Tavagnacco (0-0) e al Cesena, unica formazione a sfruttare questo turno di campionato. Le romagnole infatti, in virtù della vittoria in casa del Pontedera siglato da Petralia e Orlando, salgono a quota nove, assestandosi nel blocco in scia al Pomigliano.

Successo e goleada per il Vicenza in casa del Perugia: la sfida termina in goleada per le venete grazie alle reti di Basso e Missiaggia e alla doppietta di Yeboaa nella ripresa. Ko a sorpresa invece della Riozzese Como, che perde in casa contro l’Orobica (decisiva la firma di Zigic) e scivola al settimo posto in graduatoria, anche se la vetta dista appena quattro lunghezze. Rinviata a data da destinarsi la sfida tra Cittadella e Roma CF.

Perugia-Vicenza 0-4 25’ Basso (V), 31’ Missiaggia (V), 51’ e 53’ Yeboaa (V)

Chievo Verona-Pomigliano 0-0

Lazio-Brescia 3-3 55’ Visentin (L), 67’ L. Merli (B), 74’ rig. Martin (L), 75’ Pasquali (B), 94’ Cianci (L), 95’ L. Merli (B)

Pontedera-Cesena 0-2 76’ Petralia, 84’ Orlando

Riozzese Como-Orobica Bergamo 0-1 43’ Zigic

Tavagnacco-Ravenna 0-0

Cittadella-Roma Calcio Femminile RINVIATA