Qualificazioni Europei Femminili 2021 – Malta-Italia 0-2, ci salvano Bartoli e Girelli

Al MFA Centenary Stadium di Ta’Qali va di scena Malta-Italia, gara valida per le qualificazioni agli Europei Femminili 2021: le Azzurre di Bertolini faticano più del dovuto ma portano a casa i tre punti.

La gara comincia a ritmi bassi, con l’Italia che ha un buon fraseggio a centrocampo e cerca subito di rendersi pericolosa prima con Tarenzi, che da ottima posizione spara sopra la traversa, e poi con Bergamaschi che non trova la giusta precisione. Le Azzurre spingono per trovare il vantaggio ma la precisione latita e il portiere maltese Xuereb non corre grossi rischi sulle conclusioni italiane. Ci si mette anche il forte vento che cambia la direzione alla palla e l’Italia sembra nettamente in difficoltà a trovare spazi dove provare il tiro, con tutta Malta dentro l’aria di rigore a protezione di Xuereb, con il primo tempo che si chiude sullo 0-0.

L’inizio di ripresa vede Girelli in campo al posto di una emozionata Marinelli: la squadra cambia subito passo, diventa aggressiva e veloce e alza il suo baricentro, con Tarenzi che al 61′ sbaglia un gol praticamente fatto. La spinta offensiva italiana porta finalmente alla rete: Bartoli rientra dalla sinistra e calcia sul secondo palo battendo il portiere per il meritato vantaggio azzurro. Girelli sembra indemoniata e sfiora il palo con una bel destro dal limite dell’area e, nei minuti di recupero, una sua conclusione viene murata in area dalla mano di Lipman: per l’arbitro è calcio di rigore e dal dischetto la stessa attaccante della Juventus trasforma per il definitivo 2-0.

MALTA-ITALIA 0-2 (0-0)

Malta (4-1-4-1): Xuereb; Flask, C. Zammit, S. Farrugia, Lipman; Sciberras (82′ Turner); Theuma (59′ Said), Cuschieri, S. Zammit, B. Borg (71′ Xuerreb); M. Farrugia. A disp.: Mifsud, C. Xuereb, Carabott, R. Borg. All. Gatt
Italia (4-4-2): Giuliani; Bartoli (84′ Guagni), Gama, Fusetti, Bergamaschi; Cernoia, Galli, Giugliano, Marinelli (46′ Girelli); Tarenzi (63′ Rosucci), Giacinti. A disp.: Durante, Baldi, Glionna, Boattin, Linari, Sabatino, Serturini, Greggi, Tucceri Cimini. All. Bertolini
Arbitro: Ivana Projkovska (MAC)
Marcatrici: 68′ Bartoli, 90+2′ rig. Girelli
Note-Ammonite: Lipman, Flask (M); Cernoia (I).

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.