Verso il Mondiale Femminile 2019 #15 – Due amichevoli con Polonia e Repubblica d’Irlanda

La Nazionale Femminile, reduce dal doppio successo nelle amichevoli di gennaio, prima contro il Cile a Empoli e poi contro il Galles a Cesena, e dopo le fatiche della Cyprus Women’s Cup che l’hanno vista trionfare in finale contro la Corea del Nord, prosegue la sua marcia di avvicinamento al Mondiale femminile di Francia 2019 (dove avremo come avversarie Australia, Giamaica e Brasile) affrontando un doppio test con Polonia e Repubblica d’Irlanda.

I precedenti ci vedono ampiamente in vantaggio contro entrambe le compagini europee: il bilancio con la Polonia parla di sei vittorie in altrettante sfide, mentre con le irlandesi si parla di 5 vittorie e un pareggio in sei gare disputate. La prima sfida con le polacche si giocherà venerdì 5 aprile alle ore 18:00 all’Arena Lublin di Lublino e quattro giorni dopo, martedì 9 aprile (ore 18.30 – diretta Rai Sport+HD), le Azzurre saranno impegnate con la Repubblica d’Irlanda allo stadio “Città del Tricolore” di Reggio Emilia.

Per le gare con Polonia e Irlanda, che occupano rispettivamente il 34° e il 33° posto nel ranking FIFA e che non sono riuscite a staccare il pass per il Mondiale francese, la Ct Milena Bertolini ha convocato 24 calciatrici: assente Cecilia Salvai, che ha riportato la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro in occasione della sfida scudetto di domenica scorsa tra Juventus e Fiorentina, mentre Martina Rosucci torna a distanza di 10 mesi dall’ultima presenza nella gara con il Portogallo che regalò alle Azzurre la qualificazione alla Coppa del Mondo. Intanto l’Italia ha guadagnato nel Ranking FIFA Femminile, portandosi al 15esimo posto e guadagnando una posizione sulla Cina. La classifica è sempre guidata dagli Stati Uniti davanti a Germania e Inghilterra.

Questo l’elenco delle convocate:

Portieri: Laura Giuliani (Juventus), Chiara Marchitelli (Florentia), Rosalia Pipitone (AS Roma);
Difensori: Elisa Bartoli (AS Roma), Lisa Boattin (Juventus), Laura Fusetti (Milan), Sara Gama (Juventus), Alia Guagni (Fiorentina Women’s), Elena Linari (Atletico Madrid);
Centrocampiste: Greta Adami (Fiorentina Women’s), Lisa Alborghetti (Milan), Valentina Bergamaschi (Milan), Barbara Bonansea (Juventus), Valentina Cernoia (Juventus), Aurora Galli (Juventus), Manuela Giugliano (Milan), Alice Parisi (Fiorentina Women’s), Martina Rosucci (Juventus), Annamaria Serturini (AS Roma);
Attaccanti: Cristiana Girelli (Juventus), Valentina Giacinti (Milan), Ilaria Mauro (Fiorentina Women’s), Daniela Sabatino (Milan), Stefania Tarenzi (Chievo Verona).

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.