Viareggio Cup 2019 – La finale sarà tutta rossoblù: Genoa e Bologna prevalgono su Parma e Bruges

SEMIFINALI

Sarà tutta rossoblù la finale della 71/a edizione della Viareggio Cup. Si contenderanno infatti il titolo Genoa e Bologna, che hanno avuto la meglio su Parma e Bruges. Due partite tirate e molto combattute quelle di scena a Forte dei Marmi e a La Spezia, che sono state decise solo negli attimi finali. Nella prima semifinale il Genoa deve ringraziare Cleonise, autore del gol vittoria a due minuti dal termine. La gara era stata un saliscendi di emozioni, con i liguri in vantaggio per primi ma raggiunti e scavalcati dai crociati prima del finire del primo tempo. Nel secondo il nuovo ribaltone firmato Szabo e, appunto, Cleonise, che firmano il 3-2 finale e lanciano i rossoblù in finale. Nella seconda semifinale sono invece i calci di rigore a decidere la contesa, dopo che i 90′ regolari terminano sul risultato di 1-1. Passa il Bologna per primo al 47′, ma i belgi sono bravi a crederci e acciuffano il pari dopo una decina di minuti. La partita si trascina fino alla lotteria finale che vede prevalere il Bologna. Mercoledì l’ultimo atto, a La Spezia.

Risultati:

Genoa-Parma  3-2  14′ Adamoli (G), 24′ Tardivo (P), 33′ Camara (P), 51′ Szabo (G), 88′ Cleonise (G)

Bruges-Bologna  6-7  (1-1)  47′ Cossalter (Bo), 58′ rig. De Kuyffer (Br)

 

 

 

Condividi
Empolese e orgoglioso di esserlo, ha cominciato ad amare il calcio incantato dal mito di Van Basten. Amante dei viaggi, giocatore ed ex insegnante di tennis, attualmente collabora con pianetaempoli.it.