Grande colpo di mercato per l’Imolese Femminile

L’Imolese femminile continua la sua campagna di rafforzamento e continua a pescare dal San Zaccaria: dopo le gemelle Giulia e Serena Cavalcoli, Arianna Cimatti e Alessandra Salvotti si aggiunge l’esterno di difesa classe 1985 Sara Sintini, reduce da un infortunio e con tanta voglia di rimettersi in gioco.

La squadra della presidentessa Milena Gandolfi sembra però non volersi fermare e puntare in alto, visto che ha completato anche l’acquisto, dal Riviera di Romagna, del terzino classe 1993 Giulia Bandini.

Sono possibili altri colpi in entrata anche se ora la priorità sembra sfoltire la rosa.