Rugby league: London Broncos distrutti in Challenge Cup

Wigan e Hull FC si contenderanno, a Wembley, la Challenge Cup 2013. La competizione, nata nella stagione 1896–97, si concluderà per questa edizione sabato 24 agosto, nel celebre impianto londinese di proprietà della Football Association.

Il legame fra Londra, intesa come stadio di Wembley, e rugby league certo non riflette i valori espressi sul campo dalle due semifinali: l’unica rappresentante della capitale nella Super League è stata stracciata dai Wigan Warriors con un netto 70-0. Punteggio pesantissimo, per Tony Rea e l’intera franchigia dei Broncos. Un risultato che invita a riflettere e certo non fa sparire incertezze e nubi sul futuro del club.

Già nel primo tempo, i Warriors – squadra più titolata nella storia della competizione – trovavano mete e bel gioco, approfittando delle disattenzioni difensive di Londra e soprattutto della sua pessima organizzazione di squadra. Brillanti e focalizzati sul bersaglio Tomkins e compagni, a segno con mete perfettamente costruite, convertite dal piede perfetto di Richards.

Più equilibrio nella seconda semifinale, con Warrington favorita in sede di pronostico ma sconfitta dall’Hull FC. Per i Black and Whites, immensa soddisfazione dato anche il buon momento di forma dei Wolves. Le marcature di Lineham, Whiting e Heremaia portano in dote la finale, nonostante gli exploit di Warrington firmati Monaghan, Waterhouse e Currie. Inutile il forcing finale dell’attuale terza forza del campionato.

Appuntamento per il pomeriggio del 24 agosto a Londra, sede storica e naturale della finale di Challenge Cup. Ora i club torneranno a concentrarsi sulla Super League: Wigan e Hull lo faranno con la consapevolezza che la stagione può diventare trionfale anche attraverso la coppa.

Challenge Cup 2013 – Semifinali

Wigan Warriors-London Broncos 70-0
Hull FC-Warrington Wolves 16-12

http://www.youtube.com/watch?v=Q0GLzI0B8GI

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen.