Under 17 Femminile, buon test amichevole con la Svizzera

Inizia nel migliore dei modi la stagione della Nazionale Under 17 Femminile, che allo stadio XXV Aprile di Carate Brianza (MB) batte 2-0 in amichevole le pari età della Svizzera grazie alle reti messe a segno da Alice Ilaria Berti e Federica Anghileri.

Un ottimo test per le Azzurrine, che dopo aver raggiunto la Fase finale dell’ultima edizione del Campionato Europeo disputato lo scorso maggio in Lituania, saranno impegnate dal 22 al 28 ottobre nella prima fase delle qualificazioni al torneo continentale in un girone che le vedrà opposte alle padrone di casa del Montenegro, alla Romania e alla Finlandia.

Dopo aver sfiorato più volte il vantaggio nel primo tempo, l’Italia ha chiuso la gara a inizio ripresa: Alice Ilaria Berti ha prima colpito la traversa e poi al 10’, con un gran tiro al volo, ha sbloccato un match chiuso sette minuti più tardi dal pallonetto vincente di Federica Anghileri.

Al suo esordio sulla panchina dell’Under 17, Nazzarena Grilli può così festeggiare un successo che lascia ben sperare in vista dell’impegno nelle qualificazioni europee: “Le ragazze sono state davvero brave, hanno creato tantissime occasioni nell’arco dei novanta minuti e rischiato pochissimo. In questi giorni hanno fatto bene dentro e fuori dal campo, hanno lavorato sodo e sono molto soddisfatta di loro. Ci aspetta un girone impegnativo, vogliamo far bene e portare in alto il nome dell’Italia giocando un buon calcio e facendo in modo che le ragazze in campo si divertano: l’obiettivo ovviamente è passare alla Fase elite, sono fiduciosa perché il lavoro di solito paga”.

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.