Basket, Serie A – Capo d’Orlando piega Venezia, Sassari quarta in solitaria. Cade Milano

Paolo Bona / Shutterstock.com

Nella prima partita della seconda giornata di ritorno della Serie A di basket Capo d’Orlando piega in casa Venezia quasi a sorpresa e blocca l’Umana nella sua corsa verso Milano, sconfitta nel posticipo del lunedì sul campo di Avellino. Ottima gara per la formazione di Di Carlo che si conferma una fresca novità di quest’anno.

Nel posticipo l’Olimpia Milano deve cedere il passo ad Avellino, sempre più conferma della stagione. Gli irpini agganciano Venezia al secondo posto e sognano in grande. Gli irpini disputano una prima frazione perfetta che mette alle corde i meneghini, incapaci di recuperare sugli avversari.

Brindisi batte di un punto Pistoia in una partita in cui entrambe le squadre si sono date del filo da torcere ma dopo 40 minuti di gara ha la meglio la formazione di casa che mette fine alle 3 sconfitte consecutive rimediate nelle ultime giornate di campionato.

Continua a perdere Cremona, questa volta contro Trento grazie a una buona prova della difesa nonostante non si sia vista una partita spettacolare. Combattuta, invece, la gara che ha visto contro Caserta e Varese vinta dagli ospiti con un vantaggio di 6 punti (80-86). Per Varese sono 26 i punti di D. Johnson e 21 quelli di Maynor, a Casera non bastano i 22 punti di Sosa e i 20 di Putney.

Vince di un punto Torino in casa di Pesato che non riesce a vincere tra le mura amiche nonostante la buona prestazione di Jones (23 punti a referto).

Il derby lombardo tra Cantù e Brescia viene vinto dai padroni di casa che dominano la gara sin dai primi minuti. Brescia prova a rientrare in partita nel terzo quarto ma Cantù vuole vincere e conquista i due punti negli ultimi 10 minuti. Intanto Sassari vince la sua quinta vittoria consecutiva contro Reggio Emilia nonostante nei primi minuti la partita sembrava dovesse prendere una piega totalmente diversa. I 22 punti di Della Valle non bastano a Reggio mentre i sardi sono adesso quarti in solitaria.

Serie A Beko, 17/a giornata

Capo d’Orlando-Venezia 90-82
Brindisi-Pistoia 86-85
Cremona-Trento 59-78
Caserta-Varese 80-86
Pesaro-Torino 65-66
Cantù-Brescia 81-65
Sassari-Reggio Emilia 82-72
Avellino-Milano 80-68

La classifica dopo la 17/a giornata
EA7 Emporio Armani Milano 28
Umana Reyer Venezia24
Sidigas Avellino24
Banco di Sardegna Sassari20
Grissin Bon Reggio Emilia18
Pasta Reggio Caserta16
Betaland Capo d’Orlando18
Fiat Torino18
Germani Basket Brescia16
The Flexx Pistoia16
ENEL Brindisi16
Dolomiti Energia Trentino16
Red October Cantù14
Consultinvest Pesaro10
Openjobmetis Varese10
Vanoli Cremona8
Condividi
Siciliana, studia Linguaggi dei Media all’Università Cattolica di Milano. Ama la musica italiana e andare ai concerti. Vuole fare dello sport il suo mestiere per conciliare la sua passione con il lavoro.