Coppa d’Olanda: Pellè non basta, Feyenoord eliminato

Zwolle e Psv raggiungono l’Az Alkmaar nelle semifinali di Coppa d’Olanda. Prosegue l’ottimo periodo dello Zwolle che elimina in casa l’Heracles e riesce a superare i quarti a 36 anni di distanza dall’ultima volta. Gara divertente nonostante la pioggia. Sono gli ospiti a passare in vantaggio per primi con Vejinovic; risultato prontamente ribaltato dai padroni casa prima dell’intervallo. Il gol di Everton prova a riaprire il discorso qualificazione, ma lo Zwolle resiste ai disperati assalti finali degli avversari.

Sfida di lusso a Eindhoven tra il Psv e il Feyenoord. Il match si apre con il botta e risposta tra Mertens e Pellè nel giro di nove minuti; è un gol dell’ex milanista Van Bommel nella ripresa a decidere il passaggio del turno. Il PSV festeggia il passaggio del turno, ma deve fare i conti con l’infortunio alla caviglia di Mertens. Domani la sfida Vitesse-Ajax decreterà il nome dell’ultima semifinalista.

COPPA D’OLANDA – quarti di finale

Den Bosch-Az Alkmaar 0-5 (5′ Elm, 23′ Gudmunsson, 35′ e 60′ Maher, 39′ Altidore rig.)
Zwolle-Heracles 3-2 (9′ Vejinovic (H), 16′ Slot (Z), 44′ Benson (Z), 58′ Drost (Z), 65′ Everton (H))
PSV-Feyenoord 2-1 (20′ Mertens (P), 29′ Pellè (F), 78’Van Bommel (P))

giovedì 31 gennaio
Vitesse-Ajax

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.