Messico: arrestato l’ex nazionale Omar Ortiz

Omar Ortiz, ex portiere della Nazionale messicana, è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di far parte di una banda specializzata nel sequestro di persone. Soprannominato “Il Gatto“, il 35enne Ortiz ha poco dopo l’arresto ammesso di aver aiutato alcuni malviventi a sequestrare delle persone. Un fatto gravissimo già il sequestro e, come se non bastasse, la gang di malviventi chiedeva ben 57 mila Euro di riscatto. Secondo gli investigatori, il 10% della somma finiva nelle tasche del portiere che nel 2010 era stato squalificato per 2 anni dopo essere stato trovato positivo all’antidoping.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it