Scomparso in un incidente stradale l’ex blucerchiato Catè

L’ex attaccante sampdoriano Catè è deceduto quest’oggi a soli 38 anni in Brasile nel comune di Rio Grande in un incidente stradale. Secondo la dinamica il calciatore alla guida della sua Fiat Uno è andato a urtare violentemente contro un camion forse a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia.

 

Catè giocò nella Sampdoria di Luciano Spalletti nella stagione 1998-98, ma non lasciò un buon ricordo nella compagine blucerchiata che retrocesse nella serie cadetta. Un solo gol in Italia l’11 aprile del 1999 a Marassi contro il Venezia dove realizzò la rete della vittoria cinque minuti dopo il suo ingresso in campo. In Brasile vestì le maglie di Palmeiras, Cruzeiro, San Paolo e Flamengo. Vinse la Coppa Intercontinentale con il San Paolo nel 1992 e il titolo mondiale under 20 con il suo Brasile nel 1993. Terminò la sua carriera dacalciatore nel 2008.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.