CEV Champions League: Conegliano, niente impresa! Fenerbahçe alle semifinali

-

Non riesce l’impresa all’A.Carraro Imoco Conegliano nel tutto esaurito del Palaverde: a qualificarsi alle semifinali di CEV Champions League è il Fenerbahçe Istanbul che, dopo il 3-0 dell’andata, vince i primi due set del ritorno chiudendo agilmente la pratica. Nonostante l’impossibilità del passaggio del turno, grande prova d’orgoglio delle padrone di casa, che ripagano i tifosi accorsi al palazzetto di Treviso giocando nel migliore dei modi i successivi tre set per il 3-2 finale. Sarà così Novara l’unica rappresentante italiana tra le migliori quattro d’Europa, accompagnate dalle tre turche Eczacibasi (prossima avversaria grazie al successo sul Developres Rzeszow), VakifBank e Fenerbahçe.

Grande inizio della squadra turca che non fa passare niente con il muro e con l’ingresso in battuta del baby fenomeno Fedorovtseva (8 punti, 4 aces nel set!): Conegliano sprofonda: 1-9. Scrollata la tensione le Pantere entrano in gara risalendo fino al -4. Il Palaverde si infiamma Haak e Plummer spingono ma le turche gestiscono comunque almeno un break di vantaggio fino al 23-25 finale. Grande avvio di secondo set per l’Imoco che parte lanciata dalle bordate di Bella Haak che prova a vestire i panni della trascinatrice (3-0). Il Fenerbahce è squadra di rango e in breve tempo si riavvicina con il muro di Ana Cristina e poi addirittura sorpassa con le botte in battuta di Fedorovtseva. Il lungo turno di battuta della russa assomiglia sinistramente a quello dell’avvio del primo parziale, una serie di bordate che mettono in ambasce la ricezione di casa sfornando aces a ripetizione per un incredibile parziale di 11-0 raro da vedere. La russa entrata sul 5-2 esce dal turno con un errore sul 5-13 che segna inevitabilmente gioco e incontro: 15-25 e eliminazione segnata per le pantere, che dall’edizione 2013-14 della Champions avevano sempre conquistato almeno la semifinale.  Come anticipato, davanti al proprio pubblico arriva la reazione delle pantere nei successi tre set: il primo viene vinto 25-23, il secondo 25-20, il tie-break 15-13.

CEV CHAMPIONS LEAGUE
QUARTI DI FINALE – RITORNO
Vero Volley Milano – 
VakifBank Istanbul 2-3 (25-18, 22-25, 25-22, 21-25, 11-15) (Andata: 3-0 VakifBank)
Igor Gorgonzola Novara – Allianz MTV Stuttgart 3-0 (25-18, 25-19, 25-21)(Andata: 3-1 Novara)
Eczacibasi Dynavit Istanbul – Developres Rzeszow 3-2 (20-25, 25-19, 24-26, 25-21, 15-8) (Andata: 3-1 Eczacibasi)
A.Carraro Imoco Conegliano – Fenerbahçe Istanbul 3-2 (23-25, 15-25, 25-23, 25-20, 15-13) (Andata: 3-0 Fenerbahçe)

CEV CUP
SEMIFINALE – RITORNO

THY Istanbul – Savino Del Bene Scandicci 3-2 (25-21, 18-25, 26-24, 23-25, 15-10) (Andata: 3-0 Scandicci)
CS Voley Alba Blaj – C.S.M. Targoviste 3-1 (25-21, 25-23, 19-25, 25-20)  (Andata: 3-0 Alba Blaj)

IL TABELLINO
A. Carraro Imoco CONEGLIANO – Fenerbahce Opet ISTANBUL 3-2 (23-25, 15-25, 25-23, 25-20, 15-13) – A. Carraro Imoco CONEGLIANO: Plummer 13, Robinson Cook 12, De Kruijf 3, Haak 24, Wolosz 4, Fahr 9, De Gennaro (L), Carraro, Squarcini, Gennari, Gray 1, Lubian 6. Non entrate: Samedy, Pericati (L). All. Santarelli. Fenerbahce Opet ISTANBUL: Silva Carneiro, Fedorovtseva 13, Menezes Oliveira De Souza 29, Erdem Dundar 1, Vuchkova 8, Vargas 9, Orge (L), Cetin (L), Lazareva 3, Kalac 3, Diken 3, Boz 3, Unal. Non entrate: Eroglu. All. Terzic. ARBITRI: Ferreira, Petrovic. NOTE – Durata set: 27′, 24′, 25′, 24′, 17′; Tot: 117′.

CEV CHAMPIONS LEAGUE
SEMIFINALI
VakifBank Istanbul – Fenerbahçe Istanbul (Andata 4-6/04; Ritorno 11-13/04)
Igor Gorgonzola Novara – Eczacibasi Istanbul (Andata 4-6/04; Ritorno 11-13/04)

CEV CUP
FINALE
ANDATA

CS Voley Alba Blaj – Savino Del Bene Scandicci 05/04
RITORNO
Savino Del Bene Scandicci – CS Voley Alba Blaj 12/04

(Comunicato Lega Volley Femminile)

Redazione
Redazionehttp://www.mondosportivo.it
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoSportivo parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera.

MondoPallone Racconta… La Juventus e le altre cinquine tricolori

La Juventus ha appena conquistato il tricolore, il quinto consecutivo, entrando una volta di più nella storia del calcio italiano. Questa formidabile cinquina ottenuta...
error: Content is protected !!