La Germani Brescia sfiora due volte la rimonta, ma è Trento a imporsi al Palaleonessa

-

La Germani Brescia fallisce la terza vittoria consecutiva e deve rimandare la qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia; discorso opposto per Trento che con il 73-78 del Palaleonessa ha più di un piede tra le prime otto. A decidere la sfida è un secondo quarto disastroso di Brescia e una percentuale del 22% da tre.

Trento invece spreca un vantaggio di diciotto punti all’intervallo con la Germani che nel terzo parziale inanella dodici punti consecutivi, ma si avvicina soltanto agli ospiti. Così come nel quarto quarto quando con le bombe di Moss e Gabriel arriva al pallone della parità prima di cedere dopo la tripla a dieci secondi dalla fine di Flaccadori.

E’ proprio il giocatore italiano l’MVP con 16 punti, mentre per Brescia Gabriel sfiora la doppia doppia con otto punti e dieci rimbalzi. Ora la Germani è attesa dalla trasferta di Verona in cui servirà una vittoria per la qualificazione alla Coppa Italia.

Rodella Alessandro
Rodella Alessandro
Nato a Brescia nel marzo del 1992, ama lo sport in generale, soprattutto calcio, tennis e motori. Pratica i primi due a livello amatoriale senza grandi risultati. Appena può, ama seguire gli sport "dal vivo".

MondoPallone Racconta… Ahmed Zaher e i gesti censurati

Domenica scorsa, dopo aver segnato la rete decisiva nella finale della Champions africana, il giocatore dell'Al Ahly Abdul Ahmed Zaher ha fatto il "saluto...
error: Content is protected !!