Serie A Femminile 2022-2023, i risultati della prima giornata

Si è finalmente giocata la prima giornata della Serie A Femminile TIM 2022/23, la stagione che inaugura il passaggio al professionismo per le giocatrici del massimo campionato italiano: vediamo insieme risultati e classifica.

La giornata si apre con il successo della Juventus sul campo del Como Women, con le campionesse d’Italia in carica che si aggiudicano la sfida contro le lombarde al “Ferruccio Trabattoni” di Seregno grazie alla tripletta di Girelli (il suo primo gol su calcio di rigore è il primo gol del calcio professionistico femminile in Italia), la rete di Boattin e la doppietta di Beerensteyn nel finale.

Il primo big-match di questo campionato vede sfidarsi il Milan di Maurizio Ganz e la Fiorentina di Patrizia Panico e le viola passano in vantaggio con la rete di Mijatovic, ben servita da Kajàn. Il neo acquisto viola Kajàn decide di ergersi ad assoluta protagonista della gara e sigla una doppietta, prima capitalizzando una respinta troppo corta della retroguardia rossonera e poi sfruttando al meglio un assist involontario di Mesjasz. Nel secondo tempo Ganz prova a cambiare l’inerzia del match ma le rossonere siglano solo la rete della bandiera con un’altro neo acquisto, Asllani, per un ko doloroso quanto inaspettato.

Risponde la Roma di Spugna battendo il Pomigliano con un risultato all’inglese grazie alle reti, tutte nel primo tempo, del neo acquisto Giacinti e della “solita” Andressa che ruba palla a Rizza, entra in area e con un sinistro preciso punisce un’incolpevole Cetinja tra i pali. Le capitoline centrano così il 17esimo risultato utile consecutivo in campionato (15 successi e due pareggi), striscia record tra le formazioni attualmente in Serie A.

La stagione dell’Inter di Guarino si apre con un sontuoso poker ai danni della debuttante Parma: le nerazzurre al “Breda” segnano nel primo tempo con van der Gragt e Karchouni e nel secondo tempo con Marinelli e Chawinga (migliore in campo delle sue) e solo nel finale le emiliane rendono meno amara la sconfitta con la rete di Cox.

Vittoria in rimonta per la Sampdoria di Cincotta, che si aggiudica la vittoria contro il Sassuolo dopo la rete iniziale nel primo tempo di Clelland: nella ripresa il neoacquisto Gago, ex Saint-Etienne, prima sfrutta un errore di Goldoni in fase difensiva e, dopo aver saltato il portiere e centrato il palo, insacca il pallone dell’1-1, e poi segna di testa nel finale regalando i primi tre punti alle blucerchiate in questa nuova Serie A.

Milan-Fiorentina 1-3 4’ Mijatovic (F), 16’e 45’+2’ Kajàn (F), 61’ Asllani (M)
Pomigliano-Roma 0-2 13′ Giacinti (R), 35′ Andressa (R)
Inter-Parma 4-1 16’ van der Gragt (I), 44’ Karchouni (I), 46’ Marinelli (I), 78′ Chawinga (I), 90’ Cox (P)
Sassuolo-Sampdoria 1-2 20’ Clelland (SAS), 68’ e 82’ Gago (SAM) 
Como Women–Juventus 0-6 7’ rig., 34’ e 40’ Girelli, 47’ Boattin, 51’ e 86′ Beerensteyn

CLASSIFICA: Juventus, Inter, Fiorentina, Roma e Sampdoria 3, Sassuolo, Pomigliano, Milan, Parma e Como Women 0.