Fantacalcio Serie A 2022/23: alla scoperta di… Rasmus Højlund

Nome: Rasmus Winther Højlund 
Nazionalità:
Danimarca
Età: 19
Altezza: 191 cm
Nazionale: sì (Under 21)
Piede: sinistro
Ruolo principale: centravanti
Eventuali altri ruoli: seconda punta
Valutazione calciomercato: 4,5 milioni
Perché acquistarlo: costato troppo per rimanere in panchina
Perché non acquistarlo: potrebbe soffrire la pressione del costo del cartellino
La nostra fanta-valutazione (da 1 a 5): ****

LE CARATTERISTICHE – L’Under 21 più costoso acquistato (ben 17 milioni di euro) dall’Atalanta e l’assonanza, sia fisica che di cognome, con il centravanti del Manchester City Erling Haaland. Due macigni che potrebbero schiacciare chiunque talmente è forte la pressione. Ma potenzialmente non Rasmus Højlund. Il 19enne danese è un centravanti ben piazzato fisicamente ma certamente non statico, perché può svariare su tutto il fronte offensivo grazie alla sua velocità e alle sue doti tecniche. E potrebbe rappresentare un’arma importante a disposizione di Gasperini.

LA CARRIERA – Nato a Copenaghen il 4 febbraio 2003, Højlund cresce nel settore giovanile della squadra della sua città esordendo in Prima Squadra in Aarhus-Copenaghen 0-1 del 25 ottobre 2020. La prima di 32 presenze tra Campionato e Conference League in un anno solare dove segna 5 reti tutte nella terza competizione europea. Reti che gli valgono la ribalta internazionale e l’acquisto a gennaio 2022 da parte degli austriaci dello Sturm Graz, dove resta fino allo scorso 27 agosto. Con gli austriaci, tra campionato e coppe, mette a referto 14 reti in 26 presenze. Prestazioni che gli valgono le attenzioni dell’Atalanta e il trasferimento importante in termini di investimento in quel di Bergamo.

LO PRENDIAMO AL FANTACALCIO? Sì perché 17 milioni di euro hanno il loro peso e Højlund non può essere ridotto al ruolo di vice-Zapata. Giocherà e giocherà tanto, con o senza l’attaccante colombiano al suo fianco. Se riuscirà a segnare, sarà solo il campo a dirlo. Ma siamo molto fiduciosi al riguardo.