La Germani Brescia si riscatta subito e ipoteca il terzo posto

Notte magica per la Germani Brescia che liquida con un perentorio 99-64 Reggio Emilia e ipoteca il terzo posto in campionato. Una partita mai in discussione con gli ospiti che non sono mai riusciti una volta a mettere la freccia del sorpasso. Gli uomini di Magro dominano con una percentuale assurda a tre (56%), migliore addirittura di quella da due.

Spiccano le prestazioni di Della Valle, tornato sui suoi standard con 24 punti, Gabriel (19) e Mitrou-Long (15). Il numero 8 della Germani vince anche la sfida con Cinciarini per il titolo di MVP stagionale: con una Germani così sognare per lui e per la squadra non costa nulla.