Fantacalcio Serie A 2021/22: alla scoperta di… Ethan Ampadu

Nome: Ethan Kwame Colm Raymond Ampadu
Nazionalità: Galles
Età: 20
Altezza: 182 cm
Nazionale: sì
Piede: destro
Ruolo principale: difensore centrale
Eventuali altri ruoli: centrocampista centrale difensivo
Valutazione calciomercato: 15 milioni
Perché acquistarlo: spregiudicatezza e già notevole esperienza internazionale
Perché non acquistarlo: l’adattabilità dei calciatori britannici alla Serie A, velocità non eccelsa
La nostra fanta-valutazione (da 1 a 5): **

LE CARATTERISTICHE – Un talento molto precoce: sotto le lunghe treccine, ora tagliate, si celava già un prospetto ricco di personalità. Difensore centrale dalla velocità forse non perfettamente compatibile con il calcio italiano, sopperisce con un formidabile senso di lettura dell’azione, che gli permette di trovarsi spesso nel posto giusto al momento giusto. Se la cava in marcatura e nel gioco aereo, difficilmente si spinge in area avversaria per arrivare alla conclusione. Non ha mai segnato in carriera finora. Già 27 presenze in Nazionale a nemmeno 21 anni (li farà il 14 settembre), con un Europeo disputato, la dicono lunga sulla validità del ragazzo.

LA CARRIERA – Figlio d’arte – il padre Kwame, irlandese di origini ghanesi, giocò nell’Arsenal – scoperto dal Chelsea nell’Exeter dove aveva debuttato a 15 anni e 10 mesi, è come detto un giocatore precocissimo. A 17 anni il primo contratto con i Blues, nel 2018 la firma su un quinquennale. Andato poi in prestito a RB Lipsia e Sheffield United, arriva a Venezia a titolo temporaneo per il 2021-22. Un arrivo sicuramente a sorpresa, che accrescerà l’esperienza a livello di club del giovane gallese. Nel Galles ha debuttato nel novembre 2017 e ha preso parte all’ultimo Europeo, dove ce lo ricordiamo bene per il rosso diretto collezionato contro l’Italia.

LO PRENDIAMO AL FANTACALCIO? Arrivare in un campionato storicamente ostico per i britannici come quello italiano rappresenta il primo scoglio. Le potenzialità per fare bene ci sono tutte, dato il bagaglio già notevole di Ampadu. Forse un po’ leggerino e non rapidissimo per competere contro gli attaccanti di Serie A, resta da scoprire se la sua intelligenza tattica e la spregiudicatezza mostrata finora gli possano bastare per fare bella figura. Incognita.