Le origini del Foot-ball #7 – Qual è stata la prima partita tra Nazionali di calcio?

Inizialmente il calcio veniva praticato all’interno dei college. Poi, con l’istituzione della FA Cup, cominciarono a nascere le prime vere e proprie squadre di club. Ma per il primo incontro tra Nazionali si deve attendere il 15 marzo 1870. Allo stadio Kennington Oval di Londra si affrontarono le rappresentative di Inghilterra e Scozia e il match terminò in parità, sul punteggio di 1-1. In realtà secondo alcuni non poteva essere definita come una partita ufficiale, visto che gli scozzesi non erano stati scelti dalla Scottish Football Association, ma reclutati tra coloro che vivevano nella capitale britannica.

Il primo incontro con il carattere dell’ufficialità venne giocato due anni più tardi, in un campo del West Scotland Cricket Club, situato nel quartiere Patrick di Glasgow. Più precisamente il 30 novembre 1872, e si replicò la partita Inghilterra-Scozia. Anche stavolta finì in pareggio, ma senza reti. Particolare importante, tutti i giocatori scozzesi facevano parte di un unico club, il Queen’s Park FC.

Al di fuori del Regno Unito il primo match fra Nazionali si svolse negli Stati Uniti. Di fronte Canada e Stati Uniti, appunto, e finì 1-0 per i primi. Neppure questa sfida è stata considerata ufficiale, visto che il Canada rappresentava la Associazione occidentale di calcio dell’Ontario (solo una porzione del ben più vasto territorio canadese)) e gli Usa la American Football Association, anch’essa a carattere regionale.

Così il primo vero match ufficiale tra Nazionali è quello tra Uruguay e Argentina del 20 giugno 1902, terminato a favore degli uruguaiani. In quella occasione l’Uruguay sfoggiò una maglietta blu con una striscia trasversale bianca. Solo nel 1910 adotterà la divisa che ancora oggi conosciamo (maglia celeste, pantaloni neri e calzini neri).

 

Le altre puntate:

  1. Perché si gioca a calcio in 11 contro 11? (15 marzo 2020)
  2. Perché le partite durano novanta minuti?  (17 marzo 2020)
  3. È sempre esistita la figura dell’arbitro? (19 marzo 2020)
  4. Il portiere ha sempre potuto usare le mani? (21 marzo 2020)
  5. Il gol ha mai avuto un valore diverso per il punteggio? (23 marzo 2020)
  6. Da dove derivano i termini calcistici più comuni? (25 marzo 2020)
Condividi
Empolese e orgoglioso di esserlo, ha cominciato ad amare il calcio incantato dal mito di Van Basten. Amante dei viaggi, giocatore ed ex insegnante di tennis, attualmente collabora con pianetaempoli.it.