Jupiler Pro League – Quinta giornata playoff

Solo quattro reti nella quinta giornata di playoff Championship in Jupiler Pro League. E tutte e quattro segnate nel primo dei tre incontri in programma. Ancora sotto shock per i fatti avvenuti al Dufrasne, che hanno visto interrotto il “clasico” una settimana fa, in Belgio si ricomincia a giocare per la lotta al titolo e all’accesso all’Europa nella prossima stagione. In un’annata già falcidiata dallo scandalo riguardante l’ipotesi di partite truccate, scoppiato in autunno.

Il Genk mette un altro importante mattoncino verso la conquista del titolo, che gli uomini di Clement meriterebbero pienamente dopo aver dominato la Regular Season. Una vittoria netta, fuori casa e contro un avversario ostico come lo Standard. Un gol di Marin nel finale “aggiusta” uno 0-3 che sarebbe stato troppo punitivo per i padroni di casa. Finiscono senza reti, invece, gli altri due incontri, con i tifosi del Genk che gioiscono vedendo aumentare il proprio distacco sul Brugge a +6.

 

Jupiler Pro League – Playoff Championship 5/a giornata

Standard Liegi-Genk  1-3  41′ Heynen (G), 52′ Samata (G), 79′ Trossard (G), 81′ Marin (SL)
Anderlecht-Gent  0-0
Antwerp-Club Brugge  0-0

PLAYOFF CHAMPIONSHIP 
Genk44
Club Brugge38
Standard Liegi36
Antwerp35
Anderlecht27
Gent26

 

 

La classifica finale della Regular Season
Genk63
Club Brugge56
Standard Liegi53
Anderlecht51
Gent50
Antwerp49
St. Truiden47
Kortrijk43
Charleroi42
Mouscron40
Waregem33
Eupen32
Cercle Brugge28
Oostende27
Waasland Beveren27
Lokeren20

 

 

Condividi
Telecronista e opinionista radio/TV, già a SportItalia e addetto stampa di diverse società. Non si vive di solo calcio: ciò che fa cultura è la fame di sapere, a saziarla il dinamismo del corpo e del verbo.