Week Leaks #33 – Fulham retrocesso, Liverpool ancora in vetta

L’analisi della 33/a giornata in Premier League – ecco le considerazioni del weekend.

  • Il Liverpool aspetta gli ultimi 10 minuti di partita per ottenere, non senza difficoltà, i 3 punti contro il Southampton. I Saints vanno subito in vantaggio con Long, ma i Reds rispondono con il gol di Keita (primo gol in Premier per l’ex giocatore del Lipsia, ma la posizione di partenza dubbia ha creato molte polemiche) e ribaltano il risultato nel finale con Salah e Henderson. Il Liverpool torna così nuovamente in testa al campionato, in attesa del City che rimane con una partita in meno – i Citizens hanno comunque mantenuto il passo vincendo per 2-0 contro il Cardiff.
  • L’Arsenal sciupa una ghiotta occasione per portarsi al terzo posto – i Gunners, infatti, cadono a Goodison Park per mano dei padroni di casa dell’Everton. A decidere la partita è il gol di Jagielka nei primi minuti. Toffees che proseguono dunque la corsa al settimo posto, che però ora è occupato dal Leicester: gli uomini di Brendan Rodgers si sbarazzano senza troppi problemi del già retrocesso Huddersfield – il risultato finale è 4-1 per gli ospiti.
  • Anche il Manchester United si blocca – è il Wolverhampton a fermare la squadra di Solskjaer. I Wolves vincono infatti per 2-1, aiutati anche dal rosso rimediato da Ashley Young.
  • Nell’anticipo della 33/a giornata – giocato martedì a causa dell’impegno di coppa dei padroni di casa – il Fulham saluta ufficialmente la Premier. I londinesi, infatti, escono sconfitti da Vicarage Road – il Watford infligge agli ospiti un sonoro 4-1 che li condanna alla Championship.
  • Risultati importanti nella lotta per la salvezza: il Crystal Palace batte fuori casa il Newcastle e si porta a 38 punti, sancendo quasi ufficialmente la permanenza nella massima divisione. 3 punti fondamentali anche per il Burnley, che vince per 3-1 contro il Bournemouth.
Condividi
Vicentino, classe '96, calcisticamente legato al Vicenza e al Southampton, appassionato di (quasi) tutto ciò che è sport, di tecnologia e del buon cibo. Aspira a fare della propria passione un lavoro.