Fantacalcio Serie A 2018/19: i Top 4 della 30/a giornata

Scopriamo assieme quali sono stati i quattro migliori giocatori in ottica Fantacalcio dopo la 30/a giornata del campionato di Serie A 2018/19.

Porta – Andrea Consigli (Sassuolo): c’è gloria anche per lui nel 4-0 dei neroverdi sul Chievo, perché a un minuto dal novantesimo il portierone degli emiliani si distende sulla sua sinistra a parare un rigore non proprio irresistibile calciato da Giaccherini. A parte il rigore neutralizzato, però, già nel primo tempo era stato prodigioso in due occasioni, prima su Leris, poi su un colpo di testa a botta sicura di Bani. Insomma, la solita sicurezza.
Voto: andiamo dal 7 di Gazzetta all’8 di Tuttosport.
Bonus: +3.

Difesa – Merih Demiral (Sassuolo): altro giocatore neroverde protagonista della top 4 di giornata. Il difensore turco, alla sesta presenza in Serie A, si è tolto lo sfizio non solo del primo gol, ma addirittura di una clamorosa doppietta. Con due colpi di testa perentori nel primo tempo ha dato il via al successo del Sassuolo. E pazienza se nel finale di gara ha causato il rigore del possibile 4-1, glielo si può perdonare, no?
Voto: spaziamo da uno stretto 7 (Gazzetta) a un esagerato 8 (CorSport e Tuttosport). Un 7.5 sarebbe stato perfetto.
Bonus: +6.

Centrocampo – Josip Iličić (Atalanta): realizza due gol spettacolari in 5 minuti di gioco, spezzando le gambe al Bologna e dando il via alla goleada nerazzurra. Due gol da cineteca: prima trova l’incrocio con un delizioso sinistro a giro da fuori area, poi punta Lyanco e di destro, non propriamente il suo piede, da posizione defilata trova un fendente che tocca il palo e si insacca alle spalle di Skorupski. Non contento, sfodera un assist sontuoso per il 3-0 di Hateboer. Undici gol in campionato, roba da far girare la testa a chi ha puntato su di lui.
Voto: naturalmente, nessuno scende al di sotto dell’8, con la Rosea che arriva all’8.5.
Bonus: +7.

Attacco – Andrea Belotti (Torino): nel primo tempo abbatte la Samp con una doppietta. Nel primo gol vola in cielo trasformando in gol un cross dalla destra di De Silvestri, poi raccoglie una respinta corta della difesa blucerchiata e di esterno destro trafigge Audero. Nel secondo tempo va vicino al tris in almeno due occasioni. Gallo ruspante.
Voto: 8 quasi per tutti, meno per l’inviato di Tuttosport, al quale scappa un 9.
Bonus: +6.

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina.