Jupiler Pro League – Sorride il Genk, male le altre

Venticinquesima giornata della Jupiler Pro League che vede il Genk allungare ulteriormente in classifica sulle inseguitrici. Delle prime otto vincono solo la capolista e il St. Truiden.

Con una doppietta del grande protagonista di questa stagione, Samata, il Genk fa suo il big match di giornata, nell’anticipo, contro lo Standard Liegi. Un altro tassello importante per gli uomini di Clement che vedono adesso undici lunghezze a separarli dalla seconda piazza in classifica, bottino importante da mantenere tale in vista del dimezzamento dei punti per i playoff. Perdono contatto, quindi, i campioni in carica del Club Brugge, fermati nel derby cittadino contro i cugini del Cercle: gli uomini di Leko vanno avanti nel punteggio in due occasioni ma vengono rimontati altrettante volte.

Sconfitta clamorosa per l’Antwerp contro la cenerentola del campionato Lokeren. I biancogialloneri ritrovano la vittoria dopo due mesi e cercano di riaprire il discorso salvezza, ormai quasi del tutto compromesso. Recupera punti il St. Truiden che vince, con difficoltà e grazie a un autogol negli ultimi minuti, contro la penultima Waasland Beveren. Altro risultato a sorpresa è quello del posticipo, il Gent viene sconfitto alla Ghelamco Arena dal Mouscron, alla sua quarta vittoria consecutiva e ormai fuori dal pericolo retrocessione. Continua l’annata no dell’Anderlecht, fermato sullo 0-0 dal Waregem, i biancomalva agganciano il Gent in sesta posizione e dovranno sudarsi l’accesso ai playoff nelle ultime cinque giornate di regoular season.

Sempre in chiave playoff lo Charleroi perde contatto con il pareggio interno contro l’Oostende, maturato oltre il 90′, mentre Felipe Avenatti regala i tre punti al Kortrijk in casa dell’Eupen.

Jupiler Pro League – 25/a giornata

Genk-Standard Liegi  2-0  67′ e 87′ Samata
Charleroi-Oostende  1-1  78′ rig. Perbet (C), 90’+3′ Tomasevic (O)
St. Truiden-Waasland Beveren  2-1  18′ rig. Botaka (ST), 23′ rig. Forte (W), 88′ aut. Caufriez (ST)
Eupen-Kortrijk  0-1  43′ Avenatti
Lokeren-Antwerp  2-1  32′ Musona (L), 67′ Miric (L), 90′ rig. Rafaelov (A)
Cercle Brugge-Club Brugge  2-2  12′ Wesley (Club), 27′ aut. Amrabat (Cercle), 40′ Schrijvers (Club), 65′ Cardona (Cercle)
Anderlecht-Waregem  0-0
Gent-Mouscron  1-2  43′ Awoniyi (M), 51′ Friede (M), 60′ rig. Bronn (G)

La classifica dopo la 25/a giornata
Genk57
Club Brugge46
Antwerp45
Standard Liegi43
St. Truiden42
Gent38
Anderlecht38
Charleroi35
Kortrijk34
Mouscron29
Eupen28
Cercle Brugge27
Waregem27
Oostende24
Waasland Beveren22
Lokeren17
Condividi
Telecronista e opinionista radio/TV, già a SportItalia e addetto stampa di diverse società. Non si vive di solo calcio: ciò che fa cultura è la fame di sapere, a saziarla il dinamismo del corpo e del verbo.