Mondiali Russia 2018 – Brasile-Costa Rica, le probabili formazioni

Gara valida per la seconda giornata del Girone E dei Mondiali di Russia 2018, in programma al Saint Petersburg Stadium venerdì 22 giugno alle ore 14:00.

QUI BRASILE – Qualificazione tutta ancora da costruire per il Brasile, obbligato a conquistare i 3 punti nella partita contro la Costa Rica. Tite sceglie ancora il 4-1-4-1, facilmente variabile in un 4-2-3-1 o in un 4-3-3, con Gabriel Jesus confermato davanti a tutti. Dopo l’allarme lanciato nei giorni scorsi per la sospensione anzitempo dell’allenamento di Neymar, il numero 10 pare recuperato al 100% e occuperà la fascia sinistra. Sull’altro versante, Willian sembra ancora favorito su Costa e Firmino. In difesa non ci sono molti dubbi, così come per Casemiro e Paulinho in mediana.

Brasile: (4-1-4-1): Alisson; Danilo, Thiago Silva, Miranda, Marcelo; Casemiro; Paulinho, Coutinho, Willian, Neymar; Gabriel Jesus. All.: Tite.

QUI COSTA RICA – La punizione di Kolarov ha sentenziato la sconfitta costaricana contro la Serbia nel debutto mondiale. Ora i Ticos dovranno tentare una missione impossibile, cercando di fermare Brasile e Svizzera. Ramírez è propenso a schierare ancora una formazione decisamente difensiva, con la linea arretrata a cinque che dovrebbe essere confermata. A centrocampo Venegas e Bolaños si giocano un posto al fianco di Borges, Guzmán e Bryan Ruíz. Nel ruolo di punta centrale, Campbell potrebbe sorpassare il possente Ureña.

Costa Rica (5-4-1): Navas; Gamboa, Duarte, Acosta, González, Calvo; Venegas, Borges, Guzmán, Bryan Ruíz; Ureña. All.: Ramírez.