Boxe – Europei femminili, Flavia Severin vince l’oro nei pesi massimi

Flavia Severin ha conquistato la medaglia d’oro nella categoria pesi massimi ai campionati europei femminili di pugilato, disputati a Sofia. L’atleta trevigiana, che nel suo passato può vantare anche quattro scudetti nel rugby a 15 con le Red Panthers di Treviso, ha superato in finale la russa Tkacheva. Con quattro anni di ritardo la Severin si è presa quel titolo continentale che aveva accarezzato nel 2014, quando perse in finale con l’ungherese Maria Kovacs.

“Sentire l’inno – ha dichiarato l’atleta azzurra – osservando il Tricolore librarsi verso il cielo e avendo al collo la medaglia d’oro è una sensazione indescrivibile. Ho una voglia matta di riviverla, magari già ai prossimi Mondiali”. L’avventura italiana a Sofia si conclude con un bottino finale di un oro e due bronzi, quelli ottenuti da Arianna Giulia Delaurenti nei pesi gallo e da Assunta Canfora nei pesi welter. Vicine al podio la Alberti e la Silva, bloccate nei quarti. Nei pesi piuma Alessia Mesiano non è riuscita a difendere il titolo conquistato un anno fa, fermandosi agli ottavi. Lontana dalla zona medaglie anche Irma Testa nei pesi leggeri.