Francia 2016 – Spagna-Turchia: precedenti, statistiche e curiosità

-

Dopo la prima, sofferta vittoria contro la Repubblica Ceca, la Spagna sfida la Turchia, reduce dalla sconfitta contro la Croazia. Per i ragazzi di del Bosque sarebbe importante vincere, in modo da poter sfidare la temibile Croazia, all’ultima giornata, senza grossi problemi di classifica.

I PRECEDENTI – Spagna-Turchia è un inedito per quanto riguarda i campionati Europei. Il precedente più recente tra le due nazionali è il doppio confronto nelle qualificazioni ai Mondiali 2010: in Spagna i padroni di casa vinsero 1-0 con gol di Piqué, andando poi a vincere anche in Turchia per 2-1 (reti di Şentürk, Xabi Alonso e Riera). L’unico doppio confronto avvenuto nelle qualificazioni agli Europei avvenne nel 1967: dopo aver pareggiato 0-0 in Turchia, gli iberici vinsero in casa 2-0, con gol di Grosso e Gento.

LE STATISTICHE – Spagna e Turchia, dunque, si sono incontrate solamente nelle qualificazioni ai Mondiali e agli Europei: nelle fasi finali di questi due tornei non si sono mai sfidate, ma nemmeno in amichevole. Nei 6 incontri totali disputati, la Spagna ha ottenuto 3 vittorie, 2 pareggi e una sconfitta, segnando 7 gol e incassandone 4.

La Spagna non ha impressionato contro la Repubblica Ceca ma, secondo noi, avrà la meglio contro la Turchia. Puntiamo sul segno 1.

Stefano Tomat
Stefano Tomat
Nasce nel 1987 a Udine, gioca a calcio da quando ha 6 anni. Laureato in Relazioni Pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni.

Che cos’è il genio? È Diego Armando Maradona e compie 60...

Diego Armando Maradona compie 60 primavere. Esattamente vent’anni e 7 giorni dopo Edson Arantes do Nascimento, in arte Pelè, che settimana scorsa ha infatti...
error: Content is protected !!