Inghilterra, l’Exeter vince il premio Fair Play

-

Per la seconda volta di fila la squadra inglese dell’Exeter ha vinto il FA’s Fair Play Trophy, il premio che la FA assegna ogni anno alla squadra più “corretta” in campo.

Dopo la vittoria nel PFA Bobby Moore Trophy, un altro riconoscimento per i Grecians che grazie a soli 47 cartellini gialli ed un solo cartellino rosso battono tutti i teams di tutte e tre le divisioni inglesi in quanto a correttezza disciplinare.

La cerimonia per la premiazione dei FA Respect Awards si terrà prima della finale del Community Shield il 2 agosto allo Wembley Stadium, ed il premio consiste in una somma di 10.000 sterline da spendere in beneficenza, progetti relativi all’impatto del calcio sul tessuto sociale o al miglioramento delle proprie strutture giovanili.

Questa la lettera da parte del Presidente della FA Greg Dyke che ha accompagnato l’assegnazione del trofeo: “Il premio è un riconoscimento considerevole che testimonia come il club ha dimostrato sul campo di giocare un calcio molto competitivo ma corretto che ha promosso il fair play e il rispetto nel calcio. Il fatto che abbiate vinto questo premio per la seconda volta di fila enfatizza come questo approccio sia ormai radicato nella cultura sportiva della vostra squadra.”

Stefano Pellone
Stefano Pellone
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.

MondoPallone Racconta… Higuain vs Nordahl, o Rossetti?

La formidabile vena realizzativa di Gonzalo Higuain in questa stagione (22 reti in 22 partite) si presta benissimo all'assalto di un record vecchio di...
error: Content is protected !!