Serie A Femminile, recupero: il Riviera di Romagna regola il Como

Pronto riscatto per la Riviera di Romagna, che sbanca il terreno del Como 2000 nel recupero dello scontro diretto della sesta di ritorno della Serie A Femminile: 3-0 il finale in favore della formazione giallo-rosso-blù, che ha dominato la sfida sin dai minuti iniziali. La formazione ravennate riavvicina il quinto posto ed il Napoli, in vista dello scontro diretto casalingo tra poche settimane.

Il Riviera va vicino al vantaggio prima al 15’ con una girata dal limite di Patty Caccamo parata da Piazza e poi al 23’ con uno scambio Sodini-Caccamo che liberava Martina Piemonte anticipata di un soffio al momento del tap-in vincente: un minuto dopo Caccamo col sinistro metteva sul fondo. Bisognava aspettare la mezz’ora per vedere il Como pericoloso con un contropiede di Aricca Vitanza, che entrava in area dalla sinistra ma calciava a lato.

Le romagnole passano in vantaggio al 33’ con un gran tiro da punizione di Linda Tucceri Cimini che si insaccava all’angolino lontano e provavano il bis al 37’ con Simona Sodini ma la sua conclusione da calcio piazzato veniva parata a terra da Piazza.

Nella ripresa la musica non cambia, con le giallo-rosso-blù che raddoppiavano al 55’ con Simona Sodini abile a concludere a rete di destro nell’angolino una azione sulla destra di Gaia Mastrovincenzo: le lombarde provavano a rispondere un minuto dopo con una bordata dai 30 metri di Ricco parata da Alice Pignagnoli.

Al 58’ Patty Caccamo ci provava con un velenoso sinistro dal limite di poco sul fondo e al 76’ segnava il suo undicesimo gol stagionale sfruttando un assist di Sara Pastore e, sola davanti a Piazza,  la superava di giustezza.

COMO 2000 – RIVIERA DI ROMAGNA 0-3 (0-1)

COMO 2000 (4-3-1-2): Piazza; Oliviero, Vitanza C., Bertoni, Cortesi; Zanini, Cascarano (55’ Ricco), Ambrosetti (38’ Del Vecchio); Carminati; Vitanza A. (62’ Mazzola), Erba. A disp.: Caminada, Nigretti, Masciaga, Pellizzoni. All. Manzo.
RIVIERA DI ROMAGNA (4-3-1-2): Pignagnoli; Del Gaudio, Tucceri Cimini, Magrini, Petralia; Pastore (81’ Casadio), Greco, Mainardi (35’st Carrozzi); Sodini; Caccamo, Piemonte (46’ Mastrovincenzo). A disp.: Vicenzi, Nagni. All. Agostini.
ARBITRO: Cernigliaro di Verona assistenti Gagliano di Sesto San Giovanni (MI) e Capelli di Bergamo.
RETI: 33’ Tucceri Cimini, 55’ Sodini, 76’ Caccamo.

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile. Email: spellone@mondosportivo.it