Serie A Femminile, 19ma Giornata: il Riviera di Romagna vince in rimonta contro il Fiammamonza

La Riviera cala il poker e sbanca il terreno del Fiammamonza nella quarta di ritorno di serie A, tornando al successo dopo il pari contro il Firenze: 4-2 il risultato finale con doppietta di Sara Pastore. Continua la corsa al quinto posto a braccetto con il Napoli, vittorioso anch’esso.

Le giallo-rosso-blù partivano a razzo e già al 6’ andavano in vantaggio con una staffilata di destro dal limite di Sara Pastore che si insaccava sotto la traversa; passava un minuto ed il centrocampista giallo-rosso-blù concedeva il bis concludendo un’azione orchestrata da Sodini e Petralia con un destro nell’angolino lontano.
Le ragazze di Massimo Agostini sfioravano al 19’ il tris con un diagonale di Patty Caccamo che rimbalzava su Simona Sodini e si spegneva sul fondo; dopo quest’azione le brianzole crescevano di tono e cominciavano a rendersi pericolose prima con una conclusione di Viola Brambilla parata da Silvia Vicenzi, al 31’ e poco dopo accorciando le distanze al 35’ con Gaburro, brava nell’insaccare con un gran tiro di destro dal limite che si insaccava all’incrocio dei pali. Il gol dava fiducia alle padrone di casa che premevano e pervenivano al pareggio nel finale del tempo con un gran sinistro dal limite di Ramera che si insaccava all’angolino.

Le ravennate, ad inizio ripresa, ritrovavano subito il vantaggio con una “perla” di Linda Tucceri Cimini su punizione che si infilava all’incrocio dei pali opposto e al 65’ rafforzavano il vantaggio con un’azione personale di Alice Cama che resisteva al ritorno di un difensore, entrava in area da destra e di giustezza insaccava in rete il 4-2.
Le ultime azioni della partita sono di marca romagnola: al 79’ Cama ci prova da fuori ma il portiere devia in angolo, all’83’ Pastore sfiorava il tris personale con un gran destro dai 25 metri che sbatteva sulla traversa e all’84’ sempre la Pastore ci provava con una rasoiata dal limite, deviata in angolo da Ripamonti.

FIAMMAMONZA – RIVIERA DI ROMAGNA 2-4 (2-2)

FIAMMAMONZA (4-3-3): Ripamonti; Galbiati, Cereda, Zambetti, Jensen; Re, Ramera, Brambilla V.; Cambiaghi (85’ Mirandola), Gaburro, Brazzarola (70’ Brambilla M.). A disp.: Vignati, Morelli, Missaglia, Tolda, Piovani. All. Sala.
RIVIERA DI ROMAGNA (4-3-3): Vicenzi; Del Gaudio, Tucceri Cimini, Magrini, Petralia; Pastore, Greco, Carrozzi; Cama, Sodini (63’ Mastrovincenzo), Caccamo (75’ Piemonte). A disp.: Pignagnoli, Mainardi. All. Agostini.
ARBITRO: Spolaore di Torino. Assistenti: Nava e Faraone di Monza.
RETI: 6’ e 7’ Pastore (R), 35’ Gaburro (F), 45’ Ramera (F), 47’ Tucceri Cimini (R), 65’ Cama (R).

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile. Email: spellone@mondosportivo.it