La Juve Stabia supera l’Arzanese in amichevole

Test infrasettimanale anticipato di un giorno per l’Arzanese. Contro la Juve Stabia, formazione che milita nel campionato di Serie Bwin, i biancocelesti offrono una confortante prestazione nei primi 45′, per poi subire quattro reti negli ultimi 25′ di gara, nei quali i padroni di casa riescono a sfruttare la maggior qualità giustificata dalle due categorie di differenza tra le compagini in campo.

Prima frazione condizionata da un forte temporale che si abbatte sul Menti, i padroni di casa provano ad accelerare e a sprazzi creano diverse palle gol con il nuovo arrivato Verdi, Mbakogu e Improta. L’Arzanese prova a ripartire in contropiede grazie al tridente composto da Sandomenico, Figliolia e Elia ma la mira non è delle migliori. Il primo tempo termina a reti bianche, con gli ospiti che stupiscono per gioco e solidità difensiva. Nella ripresa Rogazzo cambia quasi tutti i suoi effettivi e al 20′ è Jiday a sbloccare in mischia dopo che il pallone crossato dalla destra si era fermato in una pozzanghera ed era stato battezzato fuori dalla retroguardia ospite. Sbloccato il risultato la Juve Stabia ci prende gusto e raddoppia con una bella azione personale di Verdi, abile ad incunearsi tra le maglie della difesa e a trafiggere Aprea. Al 36’st è Mbakogu ad arrotondare il vantaggio con una bella girata al centro dell’area, mentre a chiudere i conti da due passi ci pensa Pompilio.

Nonostante la prevedibile sconfitta, per Rogazzo ci sono ottime indicazioni dalla squadra per quanto visto soprattutto nei primi 45′, nei quali gli undici in campo hanno tenuto testa ad una squadra di ben due categorie superiori mostrando grande personalità e concentrazione soprattutto nella retroguardia. Sicuramente un buon viatico in vista del big match di domenica prossima, che vedrà impegnata l’Arzanese nella trasferta più difficile del campionato, all’Arechi contro la corazzata Salernitana.

JUVE STABIA – ARZANESE 4-0

Juve Stabia (4-3-3): Nocchi; Baldanzeddu, Figliomeni, Murolo, Dicuonzo; Caserta, Jidayi, Zito (40’st Gargiulo); Improta (29’st Pompilio), Mbakogu, Verdi. A disposizione: Seculin, Acosty, Kamana. All. Braglia.

Arzanese (3-4-3): Moggio (16’st Aprea); Caso (16’st Gala), Riccio (1’st Casellano), Tommasini; Improta, Visone (1’st Laezza), Tarascio (20’pt Gori), Funari (1’st Florio); Elia, Figliolia (1’st Fragiello), Sandomenico. All. Rogazzo.

Marcatori: 20’st Jidayi, 28’st Verdi, 37’st Mbakogu, 41’st Pompilio.

Note: A causa del temporale che si è scatenato durante la gara, il terreno di gioco in alcune zone presentava pozzanghere che limitavano la giocabilità.

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it