Gasperini: “Lazio squadra difficilissima da affrontare”

Gian Piero Gasperini, intervenuto nella conferenza stampa che precede il difficile incontro con la Lazio, ha messo subito in guardia i suoi dalle difficoltà che si potranno incontrare nell’affrontare la squadra della capitale: “Una squadra difficilissima da affrontare, che mi piace molto, forse la peggiore che potesse capitarci. Noi, però, non possiamo più perdere punti in casa. Abbiamo raccolto pochi punti contro le squadre di alta classifica, ma non ci è mai mancata la mentalità, la voglia di giocarcela. L’assenza di Klose? E’ un grandissimo giocatore, ma tatticamente cambia poco perché ci sono Floccari e Kozak”.

L’obiettivo salvezza sarà piuttosto difficile da raggiungere, ma il tecnico dei rosanero conta nel sostegno del pubblico del “Barbera”: “Portare la gente al ‘Barbera’ è il nostro obiettivo, ma i risultati non hanno aiutato. Non è mai mancato il supporto, ed è difficile riempire l’impianto, ma quello che la gente può darci può aiutare la squadra”.

Gasperini ha poi parlato dei problemi di organico della propria squadra: “Ilicic è un giocatore importante, il problema però è che ultimamente quando manca lui manca anche Brienza, oppure qualcun altro. Josip è in crescita costante, a Udine ha giocato la sua miglior partita. Non ho mai parlato di mercato fino a gennaio – ha continuato – quando ho detto che c’erano dei ruoli scoperti. Senza Hernandez e Budan in attacco facciamo fatica. E anche se manca Brienza fatichiamo. Ci mancano i numeri e dobbiamo adattarci”.

Condividi
Nato a Gaeta nel 1988. Appassionato di (grande) calcio, ma anche di molti altri sport. Dopo aver calpestato svariati campi di terra ed erba, ha deciso di tentare la sua prima avventura in una redazione.