Calcio a 5, Serie A: risultati della 12a giornata. Pareggia l’Asti, la Lazio vince nel derby

Penultima giornata ricca di sorprese in Serie A. L’Asti resta imbattuta, ma rallenta la propria corsa in casa della Marca; i veneti trovano un pareggio insperato con Duarte a 10” dal termine. La sorpresa maggiore giunge da Pescara dove il Napoli ottiene un’importante vittoria nella corsa alla Final Eight di Coppa Italia. Doppiette di Morgado per i padroni di casa e Bico e Sartori per gli ospiti. In zona salvezza Verona e Rieti si dividono un punto a testa, Venezia è penultima.

Divertente derby laziale al “PalaCesaroni” tra la Cogianco Genzano e Lazio. Il match è stato preceduto dalla premiazioni di alcuni dei protagonisti dell’unico scudetto vinto da una compagine genzanese. Partita dai due volti; dopo una prima frazione bloccata, ci pensa Ippoliti prima dell’intervallo a portare avanti la Lazio. Nella ripresa i castellani si mostrano più aggressivi: Grana colpisce il palo, Barigelli, invece, è chiamato a un doppio intervento miracoloso su Mauricio.

Il forcing dei genzanesi, però, viene sorpreso dal raddoppio laziale sull’asse Salas-Parrel, con conclusione al volo di quest’ultimo. Una partita, in apparenza chiusa, improvvisamente si riapre in pochi minuti: Saul sfrutta un delle poche indecisioni di Barigelli e qualche giro di lancette più tardi Giasson sigla il 2-2. La gara si infiamma, la Cogianco prova a vincere la sfida, ma si fa beffare da Salas a 1’58” dal termine. Musti allora è costretto a ricorrere al portiere di movimento e negli ultimi palpitanti secondi di gara i padroni di casa sfiorano il pareggio in ben tre occasioni.

SERIE A – 12a giornata
Acqua&Sapone-Montesilvano 4-2
Cogianco Genzano-Lazio 2-3
Kaos Bologna-Venezia 7-2
Marca-Asti 3-3
Pescara-Napoli 2-5
Putignano-Luparense 2-15
Verona-Real Rieti 2-2

Classifica: Asti 30, Lazio 26, Acqua&Sapone 23, Luparense 22, Pescara 21, Cogianco Genzano, Montesilvano, Napoli 19, Marca 18, Kaos Bologna 16, Real Rieti 11, Verona 7, Venezia 6, Putignano 0

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it