Volata finale per i playoff di calcio a 5

-

Volata finale nel massimo campionato per definire la griglia dei playoff e i verdetti in zona salvezza. L’Olimpus già certo del primato si concede una sconfitta in terra marchigiana, indolore per i capitolini ma fondamentale per Pesaro per rientrare tra le compagini che si giocheranno lo scudetto. Corsa intensa per guadagnare la seconda posizione, gli impegni lontano dalle mura amiche non creano problemi a Napoli, Genzano e ai piemontesi della L84.

Si fa dura la rincorsa della Fortitudo Pomezia nonostante il successo interno contro un Sala Consilina certo della salvezza come Treviso. Ciampino travolto nel derby castellano. Nel prossimo turno gli aeroportuali giocheranno in casa del già retrocesso Verona per ottenere punti e avere ancora una speranza playout. Cosenza e Active Network allo sprint per salire in paradiso.

28/a giornata

Meta Catania-Pirossigeno Cosenza 6-1

Sandro Abate-L84 3-5

Feldi Eboli-Saviatesta Mantova 7-3

Ciampino Futsal-Ecocity Genzano 0-7

Fortitudo Pomezia-Sporting Sala Consilina 5-3

Came Treviso-Olimpia Verona 4-3

Italservice Pesaro-Olimpus Roma 5-3

Active Network-Napoli Futsal 0-5

Classifica: Olimpus 68, Napoli 53, L84 52, Genzano 50, Catania 49, Eboli 47, Sandro Abate, Pesaro 45, Pomezia 41, Treviso 39, Sala Consilina 37, Active Network, Cosenza 30, Mantova, Ciampino 18, Verona 2.

Elia Modugno
Elia Modugno
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.

MondoPallone Racconta… “Fornaretto” Amadei, “Pichichi” Ré ed “Enciclopedia” Nilton Santos

Purtroppo, per il calcio internazionale sono stati giorni di perdite di grandi campioni. Protagonisti di tre decenni vicini tra loro: Amedeo Amadei ('40), Nilton...
error: Content is protected !!