Il marciatore Hernandez perde un occhio in una sparatoria

Noe Hernandez, argento nella 20km di marcia alle Olimpiadi di Sydney del 2000, ha perso un occhio dopo una sparatoria in un night club. Secondo la dinamica ricostruita dalla polizia locale tre uomini armati hanno fatto irruzione nel locale, sparando senza un apparente motivo. Nella sparatoria sono morte due persone, mentre Hernandez è rimasto ferito gravemente e costretto ad essere sottoposto a tre interventi chirurgici.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it