Eurolega Donne: Schio-Fenerbahçe 74-69

Prestigioso successo della Famila Schio nell’Eurolega femminile di basket. In un PalaCampagnola sempre più difficile da violare, le ragazze di coach Lasi sconfiggono il Fenerbahçe con 5 lunghezze di vantaggio, vittoria rimarchevole contro un avversario in testa al gruppo B.

Dati alla mano, Schio passa soprattutto sull’onda dei 24 di Lavender. 10/13 dal campo per la statunitense, la cui prestazione – unita all’exploit a referto di McCray e Wambe – fa crollare le certezze del quintetto di Inguez. Al Fenerbahçe, nonostante il secondo parziale positivo (11-14), non bastano i 17 punti McCoughtry, prima scelta di Atlanta nel draft WNBA del 2009 e franchise player delle stesse Dream.

FAMILA SCHIO-FENERBAHCE ISTANBUL 74-69
Schio: Consolini 0 (0/2,0/1), McCray 18 (5/10, 1/4), Sottana 6 (1/6,1/2), Benko ne, Wambe 16 (6/8), Masciadri 4 (2/4,0/2), Ramon, Godin 4 (2/6), Lavender 24 (10/13), Nadalin 2 (1/3), Ercoli ne, Mosetti ne. All.: Lasi
Fenerbache: Bibrzycka 5 (1/3,1/5), Vardarli 3 (0/3,1/8), Sencebe ne, Tuncluer 5 (1/1,1/2), Siyahdemir ne, Verameyenka 12 (6/6), Horasan ne, Matovic 9 (4/8), Cakir ne, Pondexter 12 (3/7,1/4), McCoughtry 17 (6/13,1/3), Nevelin 6 (2/4), All.: Inguez
Arbitri: Gudas (Lit), Jovanovic (BiH), Perlic (Cro). Commissario Fiba: Lozanov (SRB).
Parziali 26-21, 11-14, 17-16
Note: Spettatori 1900 circa. Nessuna uscita per 5 falli. Fallo tecnico alla panchina di Schio.

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it