MLS: la finale sarà Los Angeles-Houston

Los Angeles Galaxy e Houston Dynamo saranno le protagoniste della finalissima di MLS in programma il 1 dicembre a Carlson, in California. A raggiungere l’ultimo atto del campionato statunitense sono dunque le stesse squadre che si contesero il titolo nella passata edizione, quando furoni i Galaxy a imporsi con una rete di Donovan.

Un cammino verso la finale che per entrambe le compagini è passato obbligatoriamente per gli spareggi dopo una regular season non proprio brillante. Nella finale di Eastern Conference Houston ha eliminato D.C. United. Nel match di andata, giocato a Houston, i padroni di casa hanno rimontato lo svantaggio iniziale subito per mano di DeLeon, segnando nella seconda frazione di gioco con Hainault, Bruin e Sarkodie. Il return match è stato chiuso alla mezzora dalla rete di Oscar Boniek Garcia e il pareggio di Boskovic ha contribuito ha rendere sono meno amara l’ultima gara stagionale del team di Washington. Nella finale di Western Conference i Galaxy di Beckam hanno superato i Seattle Sounders; l’irlandese Robbie Keane ha realizzato una doppietta all’andata e il calcio di rigore decisivo nel ritorno che ha evitato la rimonta avversaria.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.