Udinese, la rabbia di Pozzo: “Così non si va avanti”

Dure parole del patron dei friulani, Gianpaolo Pozzo, al termine di Chievo-Udinese. “La direzione del signor Doveri è stata devastante – ha dichiarato al sito ufficiale del club bianconero, udinese.it, in seguito agli errori compiuti durante la gara dal fischietto di Volterra – Tutti gli episodi sono stati fischiati a nostro sfavore, alcune decisioni mi sono sembrate assurde. L’Udinese – ha aggiunto Pozzo – è stata bravissima a pareggiare questa partita. Penso che non avrebbe mai potuto vincerla. Credo inoltre che, chi sceglie gli arbitri, debba fare una profonda riflessione, perché così è impossibile andare avanti”.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it