Mondiali Under 20 donne, gli Stati Uniti tornano sul tetto del mondo

Gli Stati Uniti si aggiudicano il mondiale di calcio femminile under 20 al termine della finalissima di Tokyo vinta sulle più quotate rivali tedesche. Per le statunitensi si tratta del terzo titolo iridato dopo quelli vinti nel 2002 in Canada e nel 2008 in Cile. Grossa la delusione in casa Germania per non aver bissato la vittoria di due anni prima. Alla vigilia della finale le tedesche erano le grandi favorite con un ruolino di marca impeccabile e una difesa impenetrabile, invece il gol della Ohai, l’unico subito in tutta la manifestazione, le ha scalzate giù dal podio.

Finale tattica tra due federazione di grande tradizione nel calcio femminile. Le statunitensi riescono nel compito di contenere il 4-4-2 teutonico, passando indenne la temuta prima mezzora di gioco. In attacco è la Stengel il punto di riferimento più importante soprattutto per gli esterni come la Hayes che si da un gran da fare sulla destra, mentre fatica tra le avversarie la Maier. La gara scivola via sullo 0-0 fino al 44′ quando arriva la svolta dell’incontro: gli Usa trovano un varco sulla destra, cross dal fondo e tocco vincente in area della Ohai per il gol del vantaggio. La ripresa offre una Germania votata all’attacco e costretta all’assedio finale che obbliga a scoprirsi di più sul fianco difensivo. La disperazione tedesca impatta nel finale contro il muro della Heaberlin che para le ultime conclusioni potenti ma centrali; per le ragazze di Maren Meinert non c’è nulla da fare e contro ogni pronostico al triplice fischio sono gli Stati Uniti a festeggiare

Nella finalina per il terzo posto piccola consolazione per il pubblico di casa che ha visto il Giappone imporsi sulla Nigeria. Per le giapponesi si tratta del primo podio ottenuto in questa manifestazione.

FINALE 1°-2° POSTO

Usa-Germania 1-0 (44′ Ohai)

FINALE 3° 4° POSTO

Giappone-Nigeria 2-1 (24′ Tanaka (G), 50′ Nishikawa (G), 73′ Oparanozie (N))

ALBO D’ORO

2002 Usa
2004 Germania
2006 Corea del Nord
2008 Usa
2010 Germania
2012 Usa

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it