PSG: Ibrahimovic e Nenè sfiorano la rissa

Zlatan Ibrahimovic

L’aria che respira negli ambienti del Paris Saint Germain è tesa, molto tesa. Alle critiche contro lo squadrone parigino reduce da tre pareggi consecutivi in altrettante partite si aggiunge una nuova tegola: la disarmonia nella spogliatoio. Disarmonia che proprio ieri ha raggiunto il limite quando, durante la partitella in famiglia, Nenè e Ibrahimovic hanno sfiorato la rissa. Secondo le testate giornalistiche francesi il tutto sarebbe cominciato con un colpo proibito da parte di Nenè ai danni dello svedese, che reagisce scatenando così un’ulteriore reazione del brasiliano. Fortunatamente l’intervento dei compagni di squadra ha evitato che le cose potessero degenerare, ma la tensione fra i due rimane molto alta ed Ancelotti avrà una grana in più da gestire.

Condividi
Nato a Catanzaro il 10 dicembre 1987, vive a Roma dove studia Scienze della comunicazione. Appassionato di football americano e calcio, ha collaborato ai programmi radiofonici "E il pallone lo porto io" e "Snap Magazine".