Coppa Italia: i risultati del 2/o turno preliminare

Si sono giocate, nel week end, le partite del 2/o turno preliminare di Coppa Italia. Dopo quelle di Lega Pro, sono scese in campo le formazioni di Serie B, in attesa del prossimo turno, quello di settimana prossima, in cui verranno coinvolte le prime squadre di Serie A. Bene quasi tutte le compagini della cadetteria impegnate in quelle che si presentavano come gare secche da dentro o fuori; vittoria soffertissima per il Cesena, che al “Manuzzi” ha piegato solamente nei tempi supplementari un’ostica Pro Vercelli, in una gara che era un vero e proprio anticipo di campionato. Vittoria sudata anche per il Padova di mister Pea, costretto addirittura ai rigori da un coraggioso Pisa.

Va decisamente peggio al Bari, che viene letteralmente schiantato nei tempi supplementari dal Perugia: 1-1 alla fine dei tempi regolamentari, gli umbri si scatenano nell’extratime, vincendo con un perentorio 4-1. Stessa sorte per l’Empoli, battuto in casa 2-1 dal Vicenza in quella che, curiosamente, si presentava come la riproposizione dello spareggio play out della passata stagione. Out, infine, anche Grosseto e Brescia: in particolare le rondinelle sono state sconfitte al “Rigamonti” dalla Cremonese; i grigiorossi hanno vinto 2-1 il derby lombardo grazie alla rete di Filippini giunta nel primo tempo supplementare.

Coppa Italia – 2/o turno preliminare

Modena-Sudtirol: 2-0
Ternana-Trapani: 2-0
Cesena-Pro Vercelli: 2-1 dts
Cittadella-Carrarese: 2-0
Sassuolo-Avellino: 1-0
Livorno-Benevento: 2-1
Novara-Lumezzane: 4-3
Padova-Pisa: 4-2 dcr
Ascoli-Portogruaro: 2-1
Brescia-Cremonese: 1-2 dts
Entella-Verona: 2-3
Juve Stabia-Frosinone: 3-0
Perugia-Bari: 4-1 dts
Reggiana-Nocerina: 1-0
Spezia-Sorrento: 4-1
Crotone-Virtus Lanciano: 3-2
Empoli-Vicenza: 1-2
Grosseto-Capri: 1-3
Lecce-Chieti: 3-1
Varese-Ponte San Pietro: 2-1

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.