Supercoppa rumena, nuovo trionfo per Bonetti

Dopo quello di un paio di mesi nella coppa nazionale, nuovo successo per Dario Bonetti e la sua Dinamo Bucarest. La formazione biancorossa allenata dal tecnico italiano e dal suo vice Alessandro Birindelli ha trionfato nella finalissima della Supercoppa di Romania, battendo ai calci di rigore il CFR Cluj, fresco vincitore del campionato rumeno. Per la Dinamo si tratta della seconda vittoria in questa competizione nella sua storia.

Eppure la gara si era messa in salita per i ragazzi di mister Bonetti, andati sotto 1-0 dopo la rete avversaria di Diogo Valente, ma Tucuden pareggiava i conti al 63′, portando le squadre sull’1-1, punteggio col quale si andava, di fatto, ai supplementari. Era lo stesso giocatore della Dinamo a regalare al 101′ il vantaggio ai suoi, ma dopo appena 1′ di gioco era il greco Kapetanos a ristabilire le distanze che duravano fino al 120′. Rigori inevitabili e trionfo per la formazione di Bonetti che usciva vittoriosa 4-2.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.