Coppa di Russia, trionfa il Rubin Kazan

Il Rubin Kazan si è aggiudicato per la prima volta nella sua storia la ventesima edizione della Coppa di Russia (Kubok Rossi in russo, n.d.r.), battendo nella finale dello “Stadio Centrale” di Ekaterinburg i moscoviti della Dynamo Mosca. Autore della rete decisiva è stato il centrocampista finlandese Eremenko, un passato al Lecce nella stagione 2004/2005, che ha messo a segno il gol vittoria al 78′. Grande gioia per i ragazzi di mister Gurban Berdiýev, compreso il nostro Salvatore Bocchetti, che ha contribuito in modo decisivo alla conquista del trofeo nazionale segnando la marcatura che ha spianato la strada al Rubin nella semifinale contro il Rostov.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.