Coppa di Francia: il Marsiglia cola a picco, il Quevilly accede in semifinale

Nella prima sfida dei quarti di finale di Coppa di Francia, continua inesorabilmente il crollo dell’Olimpyque di Marsiglia di Didier Deschamps, che va fuori anche dalla competizione nazionale francese. A passare il turno il sorprendente Quevilly, formazione della terza divisione, che vince 3-2 ai tempi supplementari al termine di un match entusiasmante e ricco di occasioni da gol. I padroni di casa si portano in vantaggio con la rete di Valero al 6′, ma a cinque minuti dalla fine arriva il pareggio dell’Om con il solito Loic Remy. Nei supplementari si scatena un superlativo Ayina, a segno al 111′, poi Remy mette dentro il provvisorio 3-2 esattamente un minuto più tardi. La serata magica di Ayina si conclude al 117′ con il gol vittoria del 3-2 che fa volare la piccola realtà del Quevilly in semifinale.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it