Hristo Stoichkov allenerà il Litek Lovech con un contratto a tempo indeterminato

Hristo Stoichkov sarà il nuovo allenatore del Litex Lovech, compagine della serie A bulgara vincitrice degli ultimi due campionati e attualmente in settima posizione in classifica. Prenderà il posto di Atanas Dzhambazki.

Dopo essere stato in passato il CT della nazionale bulgara, l’ex attaccante di Barcellona e Parma avrà la possibilità di guidare per la prima volta una squadra della massima serie del proprio paese. Era rimasto senza panchina dopo aver rifiutato il rinnovo a marzo con i sudafricani del Mamelodi Sundowns. Il suo sarà un contratto inedito a tempo indeterminato senza scadenza; a renderlo ancora più particolare è il fatto che tale decisione sia frutto della volontà del presidente Ganchev, una sorta di Zamparini bulgaro noto per la sua facilità nell’esonerare gli allenatori. Risalire la classifica e vincere la coppa nazionale saranno i principali obiettivi di questa stagione. Per il debutto ufficiale toccherà attendere fino al 2 febbraio quando il Litex affronterà il Kaliakra Kavarna.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.