Hristo Stoichkov allenerà il Litek Lovech con un contratto a tempo indeterminato

Hristo Stoichkov sarà il nuovo allenatore del Litex Lovech, compagine della serie A bulgara vincitrice degli ultimi due campionati e attualmente in settima posizione in classifica. Prenderà il posto di Atanas Dzhambazki.

Dopo essere stato in passato il CT della nazionale bulgara, l’ex attaccante di Barcellona e Parma avrà la possibilità di guidare per la prima volta una squadra della massima serie del proprio paese. Era rimasto senza panchina dopo aver rifiutato il rinnovo a marzo con i sudafricani del Mamelodi Sundowns. Il suo sarà un contratto inedito a tempo indeterminato senza scadenza; a renderlo ancora più particolare è il fatto che tale decisione sia frutto della volontà del presidente Ganchev, una sorta di Zamparini bulgaro noto per la sua facilità nell’esonerare gli allenatori. Risalire la classifica e vincere la coppa nazionale saranno i principali obiettivi di questa stagione. Per il debutto ufficiale toccherà attendere fino al 2 febbraio quando il Litex affronterà il Kaliakra Kavarna.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it